informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
30/05/2014
armatori, cantieri

Venice Shipping punta alle ecoship

dot Venice Shipping punta alle ecoship
Venice Shipping and Logistics (Vsl) perfeziona in poco più di una settimana, con i vari in Vietnam della tanker High Sun e in Cina della dry Giulia I (foto), le prime due operazioni di inserimento di navi eco nella propria flotta. Un investimento, rende noto Vsl, che non va solo incontro alle norme internazionali Eca (Emission Control Areas), ma anche a una maggiore flessibilità commerciale con l’accesso a contratti di noleggio che non sempre sono disponibili per navi convenzionali. «La nostra partnership con il gruppo d’Amico – commenta Fabrizio Vettosi, direttore generale Vsl – ci consente oggi di presidiare il mercato degli asset internazionali ad alta competitività e performance. L’investimento che abbiamo realizzato, a prezzi di mercato molto interessanti, ci consentirà nel medio lungo termine di sviluppare ulteriormente il nostro business e di restituire valore ai nostri investitori, ottenendo noli più vantaggiosi o creando eventuali plusvalenze». «Entrambi i progetti – commenta Carlos di Mottola, partner Vsl e responsabile Business Development per il gruppo d’Amico – dimostrano la volontà di Vsl e d’Amico di esplorare nuove frontiere, soprattutto dal punto di vista del design e della collaborazione con i cantieri».
High Sun, varata il 22 maggio scorso nei cantieri Hyundai-Vinashin Shipyard, misura 183 metri di lunghezza e 32 metri di larghezza, e può trasportare un carico di 50mila tonnellate, mentre la Giulia I è stata realizzata a Yangfan, in Cina, con un tonnellaggio di circa 39000 dwt, lunga 180 metri e larga 30 metri. Entrambe garantiranno il 20-25% in meno di emissioni di anidride carbonica al giorno (con nave a pieno carico e velocità costante di 14 nodi)
«Il ruolo di Vsl - afferma la società in una nota - si esprime essenzialmente nel mettere al servizio delle partecipate il proprio know-how nella redazione e verifica dei piani industriali, nel monitoraggio dei complessi aspetti finanziari tipici dell’attività di settore, nel dare accesso alla partecipata a strumenti di ricerca di mercato professionali con i quali migliorare i processi decisionali». In futuro Vsl conta di diversificare ancora i suoi investimenti. «Vsl sta valutando come investire i suoi fondi restanti – conclude Vettosi - stiamo considerando diverse opportunità e individueremo il prossimo target di investimento molto presto. Sul fronte advisory, rimaniamo attivi nel sostenere le banche e gli armatori nei processi di ristrutturazione finanziaria. Puntiamo inoltre ad assistere i player che cercano di consolidare la propria presenza sul mercato in nicchie specifiche, tra i quali il cabotaggio e il rimorchio».
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot