Shipping and Law
informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
19/09/2017
ambiente, crociere, porti

Venezia, grandi navi tra Vittorio Emanuele e Marghera

dot Venezia, grandi navi tra Vittorio Emanuele e Marghera
Canale Vittorio Emanuele o nuovo terminal a Porto Marghera. Sono queste le due soluzioni alternative per le grandi navi a Venezia che l’Autorità di sistema portuale (Adsp) dell'Adriatico settentrionale ha proposto al governo. L'authority ha reso noto di aver depositato presso il ministero dei Trasporti un dossier contenente tutti gli studi e le simulazioni realizzate nel corso degli ultimi mesi dall'Adsp. Le analisi condotte mostrano che le soluzioni per risolvere l’annosa questione della crocieristica a Venezia «ci sono e sono percorribili in breve tempo».

Il dossier, che dovrà essere integrato anche dalle valutazioni di sicurezza della Capitaneria, mira, spiega l'authority, «a fornire al governo gli strumenti scientifici per poter prendere una decisione definitiva, compatibile con la città e con il suo sviluppo economico, anche portuale». I test hanno preso in considerazione due ipotesi che riguardano il Canale Vittorio Emanuele e il posizionamento di un nuovo terminal crocieristico a Porto Marghera.

L'accesso alternativo al porto di Venezia da parte delle navi da crociere è nato all'indomani dell'incidente della Costa Concordia (13 gennaio 2013), che ha portato in poche settimane alla scrittura e alla firma del cosiddetto decreto “anti-inchini” o Clini-Passera che di fatto deve ancora essere attuato completamente. 

Canale Vittorio Emanuele
Le analisi condotte, anche grazie all’uso del simulatore navale, dimostrano che il Canale Vittorio Emanuele è percorribile e può consentire alle navi da crociera di ovviare il passaggio davanti San Marco raggiungendo il terminal di Marittima tramite l’ingresso per  la bocca di porto di Malamocco. Il canale è già un canale di grande navigazione inserito nel piano regolatore portuale e realizzato nel 1922 per consentire alle merci di raggiungere Porto Marghera, allora appena costruita. L’uso del Canale Vittorio Emanuele, precisa l'Adsp, «non prevede in alcun modo l’adeguamento del canale dei Petroli ma solo del tratto tra l’area Nord di Porto Marghera e la Marittima».
 
Nuovo terminal a Marghera
L’area interessata è quella del canale industriale Nord. In parte dismessa, non presenta particolari commistioni con gli altri traffici presenti a Porto Marghera, vicina alle principali arterie di connessione con aeroporto e autostrade e sufficientemente vicina e lontana dal centro storico di Venezia. L’area da attrezzare con un nuovo terminal crociere contribuirebbe, spiega l'Adsp, «a creare una zona intermedia di raccordo tra la città e il porto».

«Ritengo che in passato si sia sprecato troppo tempo in proposte che hanno avuto il solo risultato di contrapporre diverse opinioni, fazioni e interessi sul tema senza portare ad alcun risultato, anzi esacerbando gli animi e rischiando di distruggere l’enorme lavoro e gli investimenti che hanno fatto di Venezia il miglior home port del Mediterraneo», commenta il presidente dell'Adsp, Pino Musolino.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
18 OTTOBRE 2017 ore 17:31
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot