informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
27/02/2015
eventi, armatori, porti

Tutela dei lavoratori marittimi, il focus a Torre del Greco

dot Tutela dei lavoratori marittimi, il focus a Torre del Greco

“I risvolti normativi in materia di sorveglianza sanitaria dei lavoratori marittimi: proposte operative per una più concreta tutela della salute”. Su questo tema si è svolta ieri una tavola rotonda presso l’ex istituto nautico (ora Iss) “Cristoforo Colombo” di Torre del Greco. L’incontro, promosso dalla locale Capitaneria di porto, si inserisce nell’ambito di un più ampio confronto e dialogo settoriale sul lavoro marittimo voluto e sviluppato da settembre scorso dalla stessa guardia costiera torrese. L’iniziativa si pone la finalità di monitorare, attraverso focus sistematici su base mensile, l’andamento del comparto marittimo locale che, con i suoi oltre centomila iscritti, costituisce uno dei settori portanti dell’economia di questi territori. Informazione, formazione e sicurezza a bordo del lavoratore marittimo sono stati gli argomenti maggiormente dibattuti, in particolare è stato esaminato l’attuale assetto normativo che sovrintende al suo inquadramento del lavoratore nell’organigramma di bordo.

 

Chi ha partecipato? 

Insieme al Capitano di fregata Rosario Meo, capo del compartimento marittimo di Torre del Greco, hanno partecipato alla tavola rotonda: tutte le sigle sindacali regionali lavorative marittime (Cgil-Filt) (Cisl-Fit) (Federmar–Cisal), (Uil) (Orsa Marittimi): i dirigenti scolastici - accompagnati da parte dei corpi docenti e studenteschi - dell’Istituto tecnico nautico i.s. C. Colombo di Torre del Greco, l’Istituto tecnico nautico i.s.-Itn Cristofaro Mennella di Ischia e l’Istituto tecnico nautico itn N.Bixio di Piano di Sorrento; esponenti rappresentativi dell’associazione dell’armamento di linea (Fedarlinea) e delle sigle ad essa associate, di Confitarma, del Consar (Consorzio armatori per la ricerca); esponenti delle maggiori compagnie armatoriali presenti sul territorio; i vertici dell’Usmaf di Napoli; esperti nazionali in materia di medicina del lavoro; rappresentanza dell’associazione chimici di porto; rappresentanti del comparto formativo professionale marittimo torrese; rappresentanti dell’imprenditoria terminalistica portuale; delle associazioni operanti nel settore del volontariato marittimo; rappresentanti della civica amministrazione torrese e di testate giornalistiche di settore.

 

Nell'immagine, una fase del dibattito 

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 17:06
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot