informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
25/10/2012
eventi

Trasporto marittimo ed economia, l'analisi di SRM

dot
Trasporto marittimo ed economia, l'analisi di SRM “Trasporto marittimo e Sviluppo economico. Scenari Internazionali, analisi del traffico e prospettive di crescita”. E’ il titolo dell’ultima indagine condotta da SRM-Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, il centro studi partenopeo collegato al gruppo Intesa Sanpaolo. Il lavoro, presentato nella sede della Banca d’Italia a Genova, approfondisce gli aspetti economici e strategici del comparto in Italia, e dimostra la funzione driver svolta dal trasporto marittimo per l’economia della Penisola, in quanto volano di internazionalizzazione, innovazione, investimenti in infrastrutture, nonché di occupazione e crescita del PIL. SRM ha presentato dati e statistiche sul traffico, sulla numerosità della flotta, sulle aree di sviluppo del settore e sui punti di forza e debolezza del trasporto marittimo, non trascurando aspetti connessi alla presenza di forti, insidiosi, competitor esteri sia in ambito armatoriale, sia logistico-portuale. In particolare, il Centro Studi ha sottolineato il “peso commerciale” dell’Italia nel bacino del Mediterraneo e i traffici marittimi da e per l’area Med, con l’indicazione dell’intensità degli scambi e dei principali partner interessati, tra cui spiccano Turchia, Tunisia ed Egitto. Ne è emerso il quadro di un settore che nonostante la crisi ha continuato ad investire e ad innovare. Lo shipping, nello specifico ha continuato a contribuire all’internazionalizzazione del nostro sistema manifatturiero. E non mancano punte di eccellenza, le aree strategiche del Paese - anch’esse approfondite nella ricerca - quali il cluster marittimo campano e le realtà portuali di Genova e Trieste, tre “motori” della nostra economia del mare. “Per superare la crisi e proiettare il nostro Paese verso orizzonti di competitività e crescita internazionale – ha dichiarato il direttore generale di SRM, Massimo Deandreis - è importante investire nei settori in cui la nostra economia ha un know-how consolidato e storico, ed in tale contesto il comparto marittimo, visto come anello indispensabile di una catena logistica integrata, deve rappresentare una priorità per le strategie di sviluppo del Paese e del Mezzogiorno in particolare”.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 10:34
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot