Assoporti
informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
16/10/2017
armatori, traghetti

Traghetti, Blue Navy chiude la stagione con oltre mezzo milione di passeggeri

dot Traghetti, Blue Navy chiude la stagione con oltre mezzo milione di passeggeri

Si è concluso ieri 15 ottobre con un bilancio positivo il servizio gestito da Blu Navy sia sulla linea marittima Portoferraio (Livorno) – Piombino (Li), con il traghetto Acciarello, che su quella fra Santa Teresa di Gallura (OT) e Bonifacio (Corsica, Francia), dove ha operato la nave Ichnusa. Il dato complessivo finale parla di un numero di passeggeri trasportati pari a 584 mila, un numero che la società considera soddisfacente e in linea con le previsioni iniziali.


Il servizio all’Isola d’Elba era iniziato il 7 aprile scorso: la Acciarello in poco più di sei mesi ha trasportato in totale 460 mila passeggeri (+5% sul 2016) grazie a 1.833 corse effettuate. Buoni i risultati anche della linea marittima tra la Sardegna e la Corsica, con 124 mila passeggeri trasportati (+29 % sul 2016) fra Santa Teresa di Gallura e Bonifacio, dove la Ichnusa aveva preso servizio il 2 marzo.


La Ichnusa ha confermato ancora una volta la sua affidabilità nelle Bocche di Bonifacio, un’area dove i forti venti e il mare grosso possono rendere la navigazione molto difficoltosa, anche nella bella stagione. Sia la Acciarello che la Ichusa sono di proprietà di Blu Navy: la seconda era stata acquisita a marzo 2016. Per entrambe le navi sono previsti ora interventi di manutenzione ordinaria in bacino.


I commenti


“Siamo soddisfatti dei risultati di quest’anno, sia per quanto riguarda l’Elba che la Sardegna” dichiara Luca Morace, direttore generale di BN di Navigazione Spa. “Si tratta di due mercati molto diversi tra loro, con dinamiche particolari, che richiedono un’attenzione al cliente costante e sempre più personalizzata. Crediamo di essere riusciti a fornire un servizio di buon livello su tutte e  due le tratte, e per questo voglio ringraziare la famiglia Negri, armatore di Blu Navy, e tutti i collaboratori della compagnia, a cominciare dall’Associazione Albergatori Isola d’Elba, che è sia azionista che partner commerciale, i soci elbani di Elbasol e il nostro team che ha lavorato con entusiasmo e professionalità anche in questa stagione”.


“Ora però non vogliamo fermarci qui, il nostro obiettivo resta quello, più volte espresso, di poter portare all’Elba una seconda nave durante la stagione estiva, cosa che renderebbe economicamente sostenibile  dare continuità al servizio anche nella stagione invernale” aggiunge Luigi Negri, presidente di BN di Navigazione Spa e azionista di riferimento.


Secondo Massimo De Ferrari, appena rieletto presidente dell’Associazione Albergatori Isola d’Elba, “Grazie all’ingresso di Blu Navy in questi ultimi anni i prezzi dei biglietti dei traghetti per l’Elba si sono riequilibrati  e sono cresciute le frequenze delle corse. Si è elevata la qualità delle navi, oggi quasi tutte ristrutturate, e contemporaneamente sono risaliti i flussi di turisti verso l’isola. Per proseguire in questo trend di crescita della qualità dei collegamenti è necessario che si autorizzi il secondo traghetto a Blu Navy”.


“Come elbani siamo lieti dei successi di Blu Navy: terminato il suo servizio, tuttavia, l’isola resta ora servita di fatto da un unico gruppo armatoriale. Riteniamo che una situazione di vera concorrenza di mercato anche nella stagione invernale possa giovare sia all’utenza che al territorio dell’Elba nel suo insieme“ conclude Vincenzo Gorgoglione, in rappresentanza dei soci di Elbasol.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 NOVEMBRE 2017 ore 19:22
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot