informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
02/11/2015
armatori, traghetti

Toremar passa a Moby, di nuovo

dot Toremar passa a Moby, di nuovo
Toremar è assegnata a Moby, di nuovo. Il Tar della Toscana respinge il ricorso impugnato da Toscana di Navigazione contro la Regione Toscana dopo che il Consiglio di Stato a gennaio scorso aveva riaperto la gara di privatizzazione della compagnia di bandiera chiusa nel 2011 a favore della Moby di Vincenzo Onorato.

Anche se Toscana di Navigazione può ricorrere nuovamente al Consiglio di Stato per un altro ricorso, la sentenza del Tribunale regionale di Firenze ridà legittimità al decreto regionale che conferisce la proprietà di Toremar (Toscana Regionale Marittima) a Moby. La sentenza del Tar della Toscana respinge un secondo decreto regionale, quello con il quale la Regione Toscana riconsidera - su esortazione del Consiglio di Stato - e riconferma il vizio di forma costato alla Toscana di Navigazione la gara per Toremar.

La storia è iniziata a maggio del 2011 quando la compagnia regionale, responsabile della continuità territoriale tra le isole elbane e la Toscana, veniva aggiudicata all'armatore Onorato. La gara in realtà l'aveva vinta Toscana di Navigazione (Salvatore Lauro, Franco Del Giudice di Delcomar, Tiziano Nocentini e Vincenzo Gorgoglione di Blu Navy), con 87,28 punti, rispetto a Moby che ne otteneva 70,92 (terzo e ultimo concorrente, Pi Greco). Ma la vincitrice in realtà, secondo i giudici, presentava un'offerta economica con «difformità tra i servizi aggiuntivi e le miglia marine offerte». Un vizio di forma che esludeva Toscana di Navigazione e assegnava automaticamente la gara al secondo classificato, Moby. A gennaio scorso il Consiglio di Stato, su appello dell'esclusa, stabiliva che questo difetto di forma non era sufficiente ad escludere Toscana di Navigazione che rientrava così in gioco. La Regione Toscana allora, come ricorda la sentenza del Tar, avviava un «procedimento per la verifica delle dichiarazioni e delle autocertificazioni presentate in gara da Toscana di Navigazione». «All'esito della verifica - prosegue il Tar - con decreto dirigenziale del 30 marzo 2015, la Regione ha disposto non potersi procedere all'aggiudicazione ritenendo indimostrato il possesso dei requisiti richiesti dalla legge di gara». Quest'ultimo decreto è stato quello impugnato da Toscana di Navigazione dinanzi al Tribunale regionale di Firenze, che è stato infine respinto, con sentenza del 26 ottobre.
 
La sentenza del Tar riporta Toremar nuovamente in mano a Moby, ancora non definitivamente visto che c'è un altro grado di appello al Consiglio di Stato, sempre che Toscana di Navigazione decida di impugnarlo.
 
Nella foto, il palazzo di giustizia di Novoli, Firenze
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
17 AGOSTO 2017 ore 16:24
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot