informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
05/04/2011
traghetti

Tirrenia, il mese decisivo. L'ennesimo

dot
Si apre un’altra settimana decisiva per l’acquisizione di Tirrenia. L’ennesima per la vendita più tormentata della storia dello shipping. Il commissario straordinario Giancarlo D'Andrea avrebbe chiesto un nuovo incontro con il governo per capire come procedere in vista dell'aggiudicazione della gara. Dopo il vertice alcuni elementi saranno più chiari, come il numero dei pretendenti in corsa. La settimana scorsa, infatti, voci mai confermate davano per vinta la cordata Aponte-Onorato-Grimaldi con la Compagnia Italiana di Navigazione, ma la notizia è risultata poi infondata. Ma una cosa è certa: questa compagnia resta al momento l’unica ad aver messo sul piatto un’offerta concreta, con 280 milioni di euro pronti subito.
L’enigma delle sovvenzioni europee costituisce l’ago della bilancia. La Cin, come tutte le altre eventuali candidate, non sarebbe disposta ad acquisire Tirrenia senza un aiuto europeo. Non è un caso infatti che la cordata tutta campana abbia offerto 100 milioni in meno rispetto alla valutazione dell’advisor Banca Profilo. 
Il mantra non cambia: i tempi europei stringono e il passaggio di mano della Tirrenia dovrà avvenire entro fine aprile. Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti e Sviluppo economico lo ha ribadito recentemente, ma la spinta a chiudere a breve arriva anche dalle banche che avrebbero garantito il credito alla compagnia di navigazione soltanto sino alla fine di questo mese. 
Non mancano le polemiche. Se fosse la Cin a vincere ci sarebbero tutti i presupposti per un monopolio. La Sardegna è in fibrillazione con l'Mpa, il Movimento Per L’autonomia sardo, che parla dell'esistenza di un cartello tra compagnie private a discapito dei sardi e del turismo, e con il Psd'Az che invita alla mobilitazione: «Siamo pronti - ha annunciato il capogruppo Giacomo Sanna - ad occupare tutti i porti dell'isola se l'operazione si concretizzerà». Critico anche il Pd: «La ventilata ipotesi che Tirrenia sia acquisita dagli stessi imprenditori privati che già operano sulle medesime rotte produce un rischio monopolio evidente» denuncia il segretario regionale Silvio Lai.
 
Paolo Bosso 

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 AGOSTO 2017 ore 10:36
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot