informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
22/01/2015
ambiente

Sempre più prede negli oceani

dot Sempre più prede negli oceani
Tra il 1910 e il 2010 il numero di pesci predatori nel mondo è diminuito di due terzi, a fronte di un conseguente aumento delle prede. Lo indica uno studio della rivista scientifica Marine Ecology Progress Series, pubblicato il 9 ottobre scorso.
 
Il database dello studio ha preso in esame 280 ecosistemi, che in totale coprono il 44% della superficie oceanica, analizzando un arco temporale che va dal 1880 al 2007. L'emisfero Nord è quello più colpito, seguito da Nord Atlantico, Africa dell'Ovest e sudest asiatico. L'area più colpita è l'Oceano Pacifico, dove i pesci predatori risultano diminuiti del 17% tra il 1880 e il 2007. Il periodo di pesca più intensivo al livello globale c'è stato tra il 1970 e il 1990 e il 55% della perdita di biomassa totale è avvenuta negli ultimi quarant'anni.

Lo studio non precisa quali specie sono state colpite maggiormente. Si presume che tonni, squali, pesci spada e cernie, per esempio, siano ormai decimati. Dovrebbero abbondare, di conseguenza, prede quali acciughe e sardine. La colpa non è del riscaldamento globale (secondo il rapporto la biomassa oceanica scende del 5/6% ad ogni aumento di un grado centigrado) ma dell'attività di pesca industriale che negli ultimi quarant'anni è cresciuta molto: tra il 1950 e il 2010 la capacità del pescato è aumentata del 54% (misurazioni effettuate sul consumo giornaliero in kilowatt).
 
«In futuro ci continueranno ad esserci pesci nell'oceano – si legge nel paper di Marine Ecology – ma la distribuzione sarà molto differente da com'è oggi, con le prede che saranno dominanti». Se l'attività della pesca continuerà ai ritmi attuali, nel 2048 le riserve saranno collassate.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 12:52
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot