Intersped Service
informazioni marittime :: napoli
Naples Shipping Week 2018
   
dot
dot
dot
23/05/2018
armatori, porti

Salerno, Maersk lancia linea verso Canada

dot Salerno, Maersk lancia linea verso Canada
A pochi giorni dal ripristino di un servizio simile di Hapag Lloyd, Maersk Line lancia una nuova linea tra Mediterraneo e Canada con toccate nei porti italiani di Salerno e La Spezia. Si parte il 2 luglio dallo scalo campano per un collegamento settimanale servito da cinque navi con la seguente rotazione: Salerno, La Spezia, Fos-sur-Mer (Francia), Algeciras (Spagna), Montreal e Halifax (Canada), Valencia. Maersk da Salerno collega anche America Latina e Nord Europa.

L'Unione Europea è il secondo partner commerciale del Canada, dopo gli Stati Uniti, e nel 2016 ha rappresentato il 9,6 per cento del commercio internazionale, mentre per l'Ue il Canada rappresenta quasi il 2 per cento del commercio estero. Il valore degli scambi tra Ue e Canada nel 2016 è stato di 64,3 miliardi di euro.

«Con l’accordo in vigore per alimentare le importazioni e le esportazioni canadesi nell'Atlantico e un altro per il Pacifico, il momento è favorevole per espandere i nostri servizi in Canada e consentire ai nostri clienti di raggiungere nuovi mercati in Europa e in Asia», spiega Jack Mahoney, presidente di Maersk Line Canada, riferendosi ai vari accordi commerciali in cui rientra un servizio marittimo come questo: quello interno al Canada (Atlantic Trade and Investment Growth Strategy); quello negoziato tra 12 Stati pacifici, il Parteneriato Trans-Pacifico (Trans-Pacific Partnership); quello tra Canada e Unione europea (CETA) e infine quello tra Canada, Australia e alcuni Paesi del Sud America (CPTPP). 

L'anno scorso le importazioni e le esportazioni canadesi sono cresciute del 6,9 per cento. Per il 2018 Maersk prevede una crescita del 7 per cento dei volumi di container marittimi spinti dagli accordi CETA e CPTPP. Maersk si aspetta un altro anno di crescita robusta anche  nelle importazioni in Medio Oriente, India, Pakistan ed Estremo Oriente, che sono cresciute di oltre il 9 per cento nel 2017 sulla costa orientale del Canada.

Lo scalo di Montreal è gateway strategico, ben posizionato per servire i consumatori nelle province dell'Ontario e del Quebec, dove risiedono i due terzi della popolazione canadese. «Il porto di Montreal serve queste due regioni via ferrovia, oltre che lungo larete stradale. Il 49 per cento delle merci scaricate a Montreal va in Quebec e il 29 per cento in Ontario. Il porto, quindi, svolge un ruolo chiave nell'incrementare il commercio canadese ed è un perfetto partner per importatori ed esportatori che cercano migliori soluzioni di trasporto con il Canada», ha affermato Sylvie Vachon, presidente e amministratore delegato dell'Autorità portuale di Montreal.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 GIUGNO 2018 ore 09:34
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Future Mobility Week
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot