informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
01/06/2012
eventi, politiche marittime

Ruolo del mediatore nella nautica e nello shipping

dot
Ruolo del mediatore nella nautica e nello shipping Si è tenuto, presso l’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili di Napoli (Odcec) l’annunciato convegno sulla mediazione nel settore nautico e trasporto marittimo. Dopo i saluti del presidente dell’Ordine, Achille Coppola e l’introduzione di Riccardo Izzo, presidente dell’organismo di mediazione dell’Odcec,  Francesco Sbordone, professore di Diritto Civile della Seconda Università di Napoli, ha illustrato in dettaglio il contenuto del D. Lgs n. 28/2010 in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali. Sbordone ha elencato le materie per le quali il preventivo esperimento della procedura di mediazione costituisce oggi condizione di procedibilità della domanda in sede civile. Claudio Quintano, Rettore dell’Università Parthenope di Napoli ha, a sua volta, fatto un rapido excursus della mediazione nel panorama normativo nazionale.
Umberto Masucci, agente marittimo, ma anche avvocato iscritto all’Albo, ha raccontato come la sua carriera, rivolta all’avvocatura come il celebre padre, abbia ricevuto una svolta verso l’attività marittima. Al convegno dei commercialisti, in veste di vice Presidente della Federazione Italiana del Mare, Masucci ha fornito i dati dello studio commissionato dalla Federazione al Censis dal quale si ricava che la economia del Mare Nostrum genera il 2,6% del PIL pari a 39,5 mld. di euro ed occupa 210.000 dipendenti diretti. Come trend secondo questo studio un terzo del traffico marittimo del Mediterraneo passerà dai porti italiani.
Alberto Serino, avvocato marittimista, ha sviluppato un’interessante panoramica dell'istituto della mediazione nei paesi di Common law con particolare riferimento al settore dello shipping, operando un parallelo con la disciplina nazionale ed illustrando alcuni casi pratici esaminati nel corso della sua attività professionale. Olimpia del Gaudio, responsabile Ufficio legale della Grimaldi di Navigazione, dopo aver fornito una sintetica descrizione delle attività del gruppo armatoriale, ha riportato l’esperienza del proprio ufficio legale, auspicando una rapida diffusione della cultura della mediazione per la risoluzione delle controversie quale sistema alternativo alle aule di giustizia, soprattutto quando queste sono quelle del Giudice di Pace.
Le conclusioni sono state affidate a Roberto Perrone Capano, dottore commercialista e mediatore Medì, organismo di conciliazione costituito in seno al Consiglio dell'Ordine dei Commercialisti di Napoli. Perrone Capano ha fornito le statistiche della mediazione in Italia, indicando le varie strategie di mediazione e le doti che deve possedere un mediatore professionista. In conclusione, è stato ribadito l’auspicio comune dei relatori che, al pari di quanto avviene oggi in Inghilterra e negli Stati Uniti, anche in Italia vengano costituiti organismi di conciliazione che si avvalgano dell'opera di mediatori specializzati nel settore della nautica da diporto e di quella dei trasporti e delle assicurazioni marittime e che possano così proporsi quali affidabili interlocutori delle compagnie di navigazione ed assicuratori corpo e P&I.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot