informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
24/11/2014
armatori, crociere

Royal Caribbean e Ctrip, joint per il mercato cinese

dot Royal Caribbean e Ctrip, joint per il mercato cinese
Come anticipato qualche settimana fa da Informazioni Marittime, il gruppo crocieristico statunitense Royal Caribbean Cruise ha ufficializzato l'accordo con Ctrip, il primo agente di viaggio cinese. Una joint che darà a vita a SkySea Cruise, “adattamento” in terra cinese della compagnia crocieristica statunitense. Royal e Ctrip avranno il 35% ciascuno, il restante 30% va a un fondo di private equity di SkySea.
 
La notizia segue di pochi giorni quella di un'altra joint stipulata dal concorrente Carnival insieme a Fincantieri. «Istituiremo una compagnia crocieristica nazionale per la Cina con SkySeas Cruises, che rappresenta una pietra miliare strategica nel nostro sforzo di espansione nel mercato cinese» ha commentato il presidente e amministratore delegato Royal Caribbean Richard Fain (nella foto). «Porteremo le migliori vacanze crocieristiche specificamente studiate per i turisti cinesi» ha aggiunto il co-fondatore e vicepresidente Ctrip Min Fan.
La nuova compagnia sarà operativa a metà dell'anno prossimo inizialmente con una sola nave, probabilmente la Celebrity Century - ceduta ad ottobre da Royal alla Exquisite Marine che fa capo a Skyseas Holding del gruppo Ctrip – attualmente in navigazione fino ad aprile 2015.

Chi è Ctrip (via)
Fondata nel 1999 da James Liang, Neil Shen e Min Fan. Ha sede a Shanghai ed è quotata dal 2003 al Nasdaq (CTRP). Le sue vendite vengono da quattro città: Bejing, Guangzhou, Shanghai e Shenzhen.

Il nascente mercato crocieristico cinese
Quest'anno saranno circa 100 milioni i cinesi in viaggio su una nave da crociera e 115 saranno i miliardi di dollari spesi dalla classe media cinese in oggetti di lusso. Il futuro delle crociere è qui, in Cina, tenendo conto che ormai Europa e Nord America, i due principali mercati di riferimento negli ultimi 15 anni, sono ormai territori saturi. Basti considerare che quest'anno saranno 21,7 milioni i crocieristi nel mondo, più o meno gli stessi numeri del 2013.
 
Le previsioni degli analisti parlano per la Cina di una crescita dei passeggeri del 140% tra il 2013 e il 2015. La United Nations World Tourism Organization afferma che nei primi nove mesi del 2013 la spesa dei cinesi a bordo delle navi da crociera è cresciuta del 28%. Siamo solo all'inizio, come sottolinea Goldstein: «In un mercato di tale entità, vi è ancora scarsa consapevolezza di cosa sia una crociera e cosa sia un'esperienza in crociera». La Cina è la nuova terra di conquista per le compagnie da crociera e la caccia ad accapparrarsi questa enorme fetta di mercato da miliardi di turisti è appena iniziata. «Ci aspettiamo che la Cina diventi un giorno il più grande mercato del mondo» afferma l'amministratore delegato Carnival Arnold Donald.
 
CLIA North Asia e CLIA Southwest Asia, i due distaccamenti da poco costituiti dell'associazione mondiale di rappresentanza delle crociere (Cruise Lines International Association), hanno diramato uno studio sulle prospettive di crescita per l'anno prossimo del mercato asiatico.
Nel 2015 opereranno 26 marchi crocieristici con 52 navi, nove di queste saranno fisse in Asia. Notevole la crescita delle crociere che passano da 802 nel 2013 a 981 nel 2015. Quasi raddoppiata la capacità complessiva delle flotta operante in Oriente che passa da 1,5 milioni di passeggeri del 2013 a 2,1 milioni l'anno prossimo, pari a una crescita nel biennio del 19,5% (sarà 1,8 milioni quest'anno). 
L'anno prossimo i crocieristi di viaggi “lunghi”, ovvero le crociere superiori alla settimana, cresceranno del 25% rispetto al 2013, passando da 73.616 a 115.360.
Nel 2015 Costa Crociere, Star Cruises e Royal Caribbean, quest'ultima attraverso il marchio SkySea, deterranno insieme il 75% dei passeggeri (100 partenze totali), seguono Princess Cruises e Celebrity Cruises con 25 partenze complessive.
La crociera più utilizzata nel 2015, spiegano CLIA Southwest Asia e North Asia, sarà quella di 2-3 notti, pari all'81% del totale. 
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 10:29
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot