informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
17/06/2013
ambiente, porti

Rifiuti, ripulite Amalfi, Procida e Pozzuoli

dot Rifiuti, ripulite Amalfi, Procida e Pozzuoli
Tre tonnellate di rifiuti tra Amalfi, Pozzuoli, Procida e Porto Sant’Angelo. Sono i dati della prima parte dell’operazione “porto pulito” promossa dalla Regione Campania per ripulire i fondali dei porticcioli del golfo di Napoli. «Complessivamente sono state recuperate tre tonnellate e mezzo di rifiuti di varia natura. Soprattutto abbiamo rinvenuto ingombranti, elettrodomestici, pneumatici. Oltre ad una barchetta da diporto» spiega l’assessore all’Ambiente Giovanni Romano. «Mi ha positivamente colpito la grande partecipazione dei cittadini – continua - in ciascun comune toccato, Procida, Pozzuoli, Serrara Fontana e Amalfi, abbiamo trovato aria di festa e tanti bambini. Siamo convinti che la tutela dell'ambiente passi necessariamente dalla cultura del rispetto per la natura e per noi stessi e, dunque, dalle attività di sensibilizzazione-educazione». Le prossime tappe saranno le seguenti: Massa Lubrense (25 giugno), Agropoli (28 giugno), Sapri (2 luglio) e Acciaroli-Pollica (5 luglio).
«Il primo consuntivo -  ha aggiunto l’ammiraglio Antonio Basile,  direttore marittimo della Campania, nel corso di una conferenza stampa tenutasi la settimana scorso a Palazzo Santa Lucia - è senza dubbio positivo. Abbiamo vinto non certo sotto il profilo della materiale pulizia e rimozione dei rifiuti dai fondali, che certamente c'è stata, ma soprattutto sul piano della partecipazione, della sensibilizzazione dei cittadini al tema del rispetto per il mare. Siamo certi che anche nelle prossime quattro tappe previste avremo un riscontro altrettanto positivo».

I dati in dettaglio (i numeri rappresentano chilogrammi):
 
Amalfi
400 di ingombranti
100 di materiale in vetro
100 di pneumatici, si segnalano anche: cordame, reti. 

Pozzuoli
200 di batterie
300 di elettrodomestici
100 di materiali ferrosi
400 rifiuti differenziati

Procida 
130 ingombranti
100 di pneumatici
Si segnala anche: la rimozione di una barchetta da diporto di 3 metri.

Serrara Fontana (Porto Sant'Angelo)
1600 di materiale plastico, batterie, un canotto.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
17 AGOSTO 2017 ore 16:24
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot