informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
27/08/2015
politiche marittime, porti

Rebus concessioni, Genova scrive al governo

dot Rebus concessioni, Genova scrive al governo
Le concessioni portuali, sulla base dell'ultima bozza di riforma dei porti, dovranno rendersi omogenee, prima o poi, all'ordinamento comunitario. Il governo italiano le vorrebbe con una durata più elastica, e non stabilita una volta per tutte alla firma del contratto tra terminalista e Autorità portuale. In altre parole, se non garantisce occupazione, piani d'impresa e investimenti, la concessione dovrebbe essere revocata e non diventare invece un obbligo mantenerla. 
Queste sono le idee fin qui messe sul tavolo da Palazzo Chigi. Ma per quanto riguarda le proroghe, come intende procedere il governo? Se lo sta chiedendo il presidente dell'Autorità portuale di Genova Luigi Merlo che ha scritto al ministro dei Trasporti Graziano Delrio, chiedendogli lumi. 

Una delle novità dell'ultima bozza di riforma del governo di luglio riguarda gli investimenti: le opere in concessione potrebbero essere a carico del concessionario subentrante, con «un indennizzo – si legge nella bozza di riforma della logistica e dei porti di luglio – corrispondente al valore commerciale o del costo di rimpiazzo dei beni». Questo è tutto ciò che ha da dire il governo al momento.

Troppo poco. Nel 2020 il porto di Genova vede scadere diverse concessioni e l'Autorità portuale vorrebbe capire come regolarsi sulle proroghe. Perché alcuni hanno avanzato istanza di proroga proprio sulla base degli investimenti che faranno, ma seguendo la normativa contenuta nel Codice della navigazione, non quella della Pubblica amministrazione. Merlo si chiede quindi se le istanze delle richieste di proroga siano corrette così come sono, o se deve attendere una norma che le porti ad essere riformulate. Merlo in pratica chiede al governo se deve considerare accettabili le istanze di rinnovo o se debba “congelarle”. Se, scrive a Delrio, sia «assicurata un'uniformità di comportamento tra le medesime, al fine di evitare distorsioni del mercato e disparità di trattamento».
 
Nella foto, il porto vecchio di Genova 
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 17:06
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot