informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
27/11/2014
logistica

Rail Hub di Melzo riprende l'attività

dot Rail Hub di Melzo riprende l'attività
A causa degli allagamenti subiti il giorno 12 e 13 Novembre dalla stazione RFI (Rete Ferroviaria Italiana) allo scalo di Melzo (Milano) l’attività ferroviaria del RAIL HUB Sogemar ha subito l’interruzione completa delle operazioni così come comunicato dalla stessa società RFI a tutte le imprese ferroviarie in data 18 novembre scorso. Dopo due settimane, grazie al supporto prezioso e determinante della Regione Lombardia, i provvedimenti adottati da RFI permetteranno il ripristino dell’operatività ferroviaria del terminal (immissione ed uscita dei convogli ferroviari sulla rete ferroviaria primaria) nei limiti di 12 ore al giorno durante le seguenti fasce orarie: 9:50 – 14:50 e 21:30 – 05:00
Questa soluzione temporanea sarà implementata da RFI a partire da lunedì 1 dicembre fino a domenica 8 febbraio 2015, quando i sistemi di controllo elettronici per il segnalamento dei treni, da e per il terminal, saranno ripristinati rendendo possibile il ritorno alla piena operatività sulle 24 ore come comunicato da RFI nel corso di una riunione con tutte le imprese ferroviarie che attualmente utilizzano il terminal di Melzo.
"Questo centro logistico intermodale -spiega una nota di Contship Italia- è da anni oggetto di ingenti investimenti da parte del Gruppo Contship Italia (attraverso la propria controllata Sogemar Spa) proprio per lo sviluppo dei collegamenti ferroviari internazionali la cui attuale limitazione penalizza il ruolo di HUB dell’infrastruttura mettendo a rischio l’efficacia dell’azione di sviluppo intrapresa e i risultati di mercato attesi e descritti dall’Accordo di Programma firmato insieme a Regione Lombardia, Provincia di Milano, Parco Agricolo Sud Milano, Comune di Vignate, Comune di Melzo, Comune di Liscate e Cascina Gudo in data 9 Dicembre 2013 e pubblicato il 14 gennaio 2014".
Sebastiano Grasso (nella foto in home page), Vicepresidente Contship Italia per l’Intermodalità e la Logistica e Amministratore Delegato Sogemar così commenta la situazione: “Il terminal ferroviario-intermodale di Melzo, grazie alla professionalità e dedizione di tutto il nostro Personale, opererà per garantire efficienza e continuità di servizio nonostante la temporanea limitazione delle possibilità di accesso alla rete ferroviaria. Viene ad essere rallentato il nostro sviluppo commerciale, ma sarà garantita la nostra qualità ai clienti attuali. Questo problema si è manifestato in un momento in cui il sistema logistico italiano potrebbe giocare un nuovo ruolo per lo sviluppo dei traffici internazionali lungo i corridoi della rete TEN-T. A farne le spese potrebbe essere non solo il terminal ma la competitività e crescita potenziale di molte imprese e con ricadute sull’export dei prodotti italiani motivo per cui mi auguro che tutti i soggetti coinvolti, in primis RFI, possano mettere in campo tutti i provvedimenti necessari per ripristinare il prima possibile le condizioni di piena operatività ferroviaria dello scalo di Melzo facendo esperienza di quanto accaduto per evitare che tutto questo possa ripetersi in futuro anche in altre realtà”.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 16:34
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot