Intersped Service
informazioni marittime :: napoli
Naples Shipping Week 2018
   
dot
dot
dot
27/06/2018
porti

Porti campani e pugliesi volano in Israele

dot Porti campani e pugliesi volano in Israele
I porti di Bari, Brindisi, Napoli e Salerno, gestiti dalle Autorità portuali dell'Adriatico meridionale e del Tirreno centrale, hanno conlcuso una missione in Israele. I rispettivi presidenti, Ugo Patroni Griffi e Pietro Spirito, hanno incontrato rappresentanti del ministero dell'Economia, degli Affari Esteri locale e l'autorità di regolazione e gestione dei porti israeliani. In quest'ultimo vertice sono emerse opportunità di collaborazione accademica tra l'Università di Haifa e le università napoletane e baresi, oltre a contatti con operatori nel settore delle tecnologie marittime per analizzare lo stato della ricerca e dell'industrializzazione in questo settore. La missione si è conclusa con un incontro con la compagnia marittima di bandiera Zim per valutare investimenti e collaborazioni, in vista anche delle Zone economiche speciali in via di costituzione nel Meridione d'Italia. 

«Israele è totalmente dipendente dai traffici marittimi: il 99% del volume del suo import-export passa per il mare e il commercio estero rappresenta il 63% del Pil» commenta Patroni Griffi. Il presidente dei porti pugliesi ha precisato che i porti israeliani movimentano attualmente 2,7 milioni di teu l'anno e puntano a raggiungere quota 3,5 milioni entro il 2021, quando saranno finiti i lavori di potenziamento per portare navi da 19 mila  teu. «Israele registra una crescita media annua del 4% nelle merci che transitano per i suoi porti, nonché investimenti da quattro miliardi di dollari per la costruzione di nuovi terminal container» aggiunge Spirito. «Uno spiccato protagonismo – continua - sia per i collegamenti marittimi sia per quelli terrestri, nella strategia cinese "One Belt One Road". Siamo convinti, inoltre, che il trinomio cultura-scienza-crescita costituisca il volano giusto per produrre innovazione, facendo leva sul capitale umano per raggiungere cruciali obiettivi di crescita. Proprio a tal fine, abbiamo aperto la strada a forme di collaborazione tra le università partenopea e barese e quella di Haifa per favorire l’istituzione di collegamenti che possano essere anche di natura scientifica e accademica».
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 LUGLIO 2018 ore 17:57
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Future Mobility Week
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot