informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
05/02/2013
armatori, ambiente

Navi tossiche, destinazione Asia meridionale

dot Navi tossiche, destinazione Asia meridionale

Le navi europee contenenti materiali tossici destinate alla demolizione nei siti del Sud Est asiatico, sono aumentate nel 2012 del 75 per cento. Trecentosessantacinque unità giunte sulle spiagge dell’India, del Bangladesh e del Pakistan spesso battendo bandiera di comodo (Panama, Liberia, Bahamas) per aggirare le norme Ue sullo smantellamento delle unità navali in impianti conformi. Un notevole aumento dei casi di violazione della Convenzione di Basilea sui movimenti transfrontalieri dei rifiuti pericolosi, è stato registrato dettagliatamente nell’ultimo report dell’organizzazione ambientalista internazionale NGO Shipbreaking Platform, che si batte anche per il rispetto dei diritti umani e dei lavoratori.

Sono i greci a guidare la classifica degli smantellamenti “tossici”: 167 navi, quasi la metà del totale. Seguono Germania (48 navi), Regno Unito (30), Norvegia (23), Cipro (13), Bulgaria (8), Danimarca (6) e Paesi Bassi (5). Tutti, ad eccezione di Olanda e Norvegia, con un numero di demolizioni superiori al 2011. L’Italia è cresciuta addirittura del 300% (27 navi rispetto alle 9 dell’anno precedente), per un tonnellaggio complessivo che supera le 247 mila tonnellate.

(Delle navi non si butta via niente

“Le compagnie di navigazione europee – spiega Patrizia Heidegger, responsabile di NGO – continuano a trarre profitto dalle demolizioni a basso costo e senza sicurezza sulle spiagge dell’Asia meridionale. L’Ue dovrebbe adottare meccanismi per impedire l’esportazione di navi tossiche nei paesi in via di sviluppo favorendo pratiche che rispettino la legislazione sulla salute, la sicurezza e l’ambiente”.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 16:34
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot