informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
11/08/2011
armatori, porti

Napoli, collisione nel golfo

dot
Napoli, collisione nel golfo

Collisione nel golfo di Napoli a poche miglia dall'isola di Ischia. Il traghetto ro/ro Jolly Grigio, proveniente da Napoli e diretto a Marsiglia si è scontrato con il peschereccio Giovanni Padre. Nella collisione la moto barca da pesca è affondata. Delle tre persone di equipaggio, una è stata salvata mentre le altre due risultano disperse.  Presso i locali della Capitaneria di Porto di Napoli è prevista per domani 12 agosto alle ore 10,30 una conferenza stampa presieduta dal Direttore Marittimo della Campania Ammiraglio Domenico Picone. Jolly Grigio, circa 23mila tonnellate di stazza per una lunghezza di 143 metri aveva effettuato da ieri sera intorno alle 20 fino a stamattina operazioni portuali presso il terminal Soteco all'ormeggio 56 dello scalo partenopeo. In mattinata intorno alle 07,15 era partita da Napoli alla volta di Marsiglia. La collisione verso le 8. La nave, a quanto risulta, non si sarebbe accorta dell'incidente con il peschereccio ed avrebbe proseguito il suo viaggio. Tornata indietro, ora è diretta al porto di Napoli a disposizione delle autorità che si interessano del caso.

Nella foto: Jolly Grigio al rientro al porto di Napoli dopo la collisione.

Il Comunicato dell'armatore Messina.

"La m/n ro-ro porta contenitori Jolly Grigio di proprietà della Ignazio Messina & C. S.p.a. di Genova e  battente bandiera italiana,  partita dal porto di Napoli questa mattina alle ore 7.18 e diretta a Marsiglia, in base a quanto fino ad ora emerso, dopo un’ora e mezza di navigazione a circa 2 miglia al traverso dell’ isola di Ischia, è stata coinvolta in una collisione, per cause ancora in corso di accertamento, con un peschereccio che si trovava alla sua sinistra. Purtroppo, nonostante le manovre compiute, non è stato possibile evitare la collisione stessa ed il conseguente affondamento del peschereccio. Il Comandante della nave, Aniello Puglisi, imbarcato con la compagnia genovese dal 1990, come d’uso in queste situazioni ha immediatamente avviato le procedure di emergenza per la ricerca ed il soccorso in mare che stanno proseguendo sotto la direzione ed il coordinamento della Capitaneria di Porto di Napoli e dell’ Ufficio Circondariale Marittimo di  Ischia.
La dinamica dei fatti è in via di ricostruzione da parte delle Autorità competenti ed alla nave nel frattempo è stato ordinato di rientrare presso il porto di Napoli, dove attualmente si sta dirigendo. La società Ignazio Messina & C S.p.A., in attesa che si accerti in maniera esatta e circostanziata la dinamica dei fatti, sta seguendo con viva preoccupazione l’andamento della situazione e l’esito delle ricerche dei dispersi dopo essersi messa subito a disposizione delle Autorità.
La m/n Jolly Grigio, di lunghezza 143 m. e di larghezza 32 m. per una stazza lorda di 22.945 tonnellate,  è iscritta al Compartimento Marittimo di Napoli e l’ equipaggio è composto da 20 membri di cui 16 italiani e 4 di nazionalità romena; era in navigazione diretta a nord verso il porto di Marsiglia ove era prevista arrivare alle ore 23 circa di domani. La nave è impiegata  sulla linea regolare del Mediterraneo Orientale dove opera da numerosi anni in servizio nei porti di Alexandria (Egitto), Beirut (Libano) e Mersina (Turchia), in collegamento con quelli di Napoli, Marsiglia e Genova".

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
18 AGOSTO 2017 ore 10:35
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot