informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
20/04/2015
armatori, eventi, porti

Msc-Le Navi, la solida alleanza che rilancia Genova

dot Msc-Le Navi, la solida alleanza che rilancia Genova
Le Torri Msc, inaugurate giovedì scorso, dominano il porto di Genova della parte Ovest della città a Sampierdarena. 

L'evento, che ha visto la partecipazione di circa 400 ospiti, organizzato da Le Navi, agente generale della Msc di Ginevra, ha avuto un prologo nella conferenza stampa di Franco Zuccarino (foto in home page), presidente ed Ad dell'agenzia marittima. Nel corso dell'incontro è stato lo stesso Zuccarino a sintetizzare ai giornalisti il valore e l'importanza delle due torri acquistate ed inaugurate «per dare a Genova una svolta e rilanciare l'area di Sampierdarena, con la collaborazione delle istituzioni, facendone un riferimento per le attività dello shipping».

La conferenza stampa
«Abbiamo investito - ha confermato Zuccarino - 51 milioni di euro nella costruzione di due torri.  Serviranno per ospitare i 218 dipendenti Le Navi di Genova (526 in Italia, ndr) ed altre società del gruppo Msc: Grandi Navi Veloci, Italcatering e Msc Crociere. In tutto saremo in 600». Buone notizie anche dal fronte dei traffici. È prevista una crescita, nei prossimi cinque anni, del 20%. In pratica un 4% all'anno dovuto sopratutto all'aumento delle esportazioni favorite dalla svalutazione dell'euro nei confronti del dollaro con i nostri prodotti più competitivi sui mercati internazionali. In quanto ai volumi, Zuccarino ha confermato un buon andamento con 1.160mila teu pieni movimentati lo scorso anno nei porti italiani. «Per quest'anno -ha confermato- ci aspettiamo almeno centomila teu in più». Gioia Tauro, La Spezia, Genova, Napoli e Venezia sono i porti che contribuiscono a queste performances. «Napoli è un porto importante -ha voluto sottolineare il presidente Le Navi- che continua ad aumentare i propri volumi. Siamo soddisfatti, così come per Venezia». 

Ritornando all'evento che di lì a poco si sarebbe tenuto, Zuccarino ha confermato l'interesse del gruppo Msc ad acquisire anche la terza torre. «Siamo in trattative», ha detto. Inoltre, nei giorni scorsi, è stato stabilito un protocollo d'intesa con il Comune per sviluppare e migliorare la zona. «Come primo atto investiremo nostre risorse per 120mila euro. Serviranno per la viabilità e rendere più confortevoli gli spazi. La scelta di stabilire a Genova - ha concluso Zuccarino - il nuovo head-quarter è un segnale importante che abbiamo voluto dare alla città e a tutta la regione».

Le Navi ed Msc
Le Torri Msc occupano un’area di 15.000 mq, con uffici dislocati su 15 piani. Oltre i piani degli uffici ce ne sono altri per i garage, rappresentanza e servizi. In tutto, le torri svettano per 23 piani. L’agenzia marittima Le Navi nasce a Genova nel 1974, ma la svolta avviene nel 1996 quando stabilisce un rapporto monomandatario con la Msc, compagnia di Gianluigi Aponte. Si tratta di una partnership vincente, in concomitanza con la rapida espansione che ha consentito al gruppo Msc di diventare in pochi anni il secondo operatore portacontainer al mondo in termini di flotta e di capacità di stiva. Oggi l’Agenzia Le Navi, guidata da Franco Zuccarino, opera su tutto il territorio italiano in qualità di agente generale di Msc. In più di quarant’anni di attività la sede non è mai stata spostata da Genova: nel tempo sono state però inaugurate ben nove filiali a La Spezia, Torino, Milano, Bologna, Roma, Napoli, Bari, Gioia Tauro e Civitavecchia e sette sub-agenzie a Trieste, Ravenna, Ancona, Palermo, Catania, Pozzallo e Venezia. Msc è il secondo vettore al mondo grazie a una flotta di 500 navi portacontainer, 52 nuove unità in costruzione e una capacità di stiva pari a 2,5 milioni di teu. Nel 2014 ha movimentato nei porti italiani un totale di 1.160.000 teu, di cui 500.000 teu in Liguria, tra il porto di Genova e quello di La Spezia.

L'evento
Giunti da ogni parte d'Italia e dall'estero circa 400 ospiti hanno partecipato, giovedì 16 aprile, all'inaugurazione ufficiale delle Torri Msc. Hanno partecipato il Cardinale Angelo Bagnasco,  Arcivescovo di Genova, il Sindaco Marco Doria, il presidente della Regione Claudio Burlando, il presidente dell'Autorità portuale, Luigi Merlo, e, per il governo, il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti. A fare gli onori di casa, oltre il presidente ed Ad di Le Navi, Franco Zuccarino, il patron di Msc Gianluigi Aponte, il presidente ed Ad Msc, Diego Aponte, il presidente Msc Crociere, Pierfrancesco Vago, il Com.te Pasquale Formisano, il neo direttore della Comunicazione Msc Crociere, Luca Biondolillo.
dot dot
dot
dot
dot
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 AGOSTO 2017 ore 10:36
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot