Shipping and Law
informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
12/12/2016
eventi, logistica

Mare e sviluppo del meridione, a Catania primo convegno Alis

dot

La città etnea è al centro del dibattito sul ruolo dei trasporti e della logistica nello sviluppo del Mezzogiorno d’Italia e di tutta l’Area Euromediterranea. Sabato scorso la nave Cartour Gamma - ancorata nel porto di Catania - ha infatti ospitato la tavola rotonda “IL MARE PER LO SVILUPPO DEL MEZZOGIORNO. Continuità territoriale ed Intermodalità nell’area Euromediterranea”, promossa da Alis: la nuova Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, che a poco più di un mese dalla fondazione rappresenta già oltre 300 aziende italiane attive nel settore dell’autotrasporto.

 

“Nel rappresentare le esigenze dell’intero settore dei trasporti e della logistica, abbiamo scelto di partire dal Mezzogiorno d’Italia e in particolare dalla Sicilia, che ha accolto con entusiasmo la fondazione di una nuova associazione di categoria – ha dichiarato Guido Grimaldi, presidente di Alis –. I temi che abbiamo toccato oggi nel corso della tavola rotonda sono le grandi sfide per il futuro di quest’isola, del Mezzogiorno d’Italia e di tutta l’Area Euromediterranea: la garanzia d’efficienza nella circolazione di merci e persone, il riscatto del Mezzogiorno, la riduzione di emissioni di Co2 e l’internazionalizzazione del settore trasporti. Sono le stesse urgenze che Alis ha fatto proprie, definendole come obiettivi macroeconomici a medio e lungo termine”. Guido Grimaldi ha sottolineato inoltre la necessità di assicurare al trasporto merci continuità territoriale, competitività ed efficienza in ogni periodo dell’anno, con particolare riguardo alla stagione estiva da sempre caratterizzata da un notevole incremento dei flussi da e per le isole.

 

A bordo della nave Cartour Gamma, dopo il saluto iniziale di Francesca Raciti (presidente del Consiglio Comunale di Catania, in rappresentanza del sindaco Enzo Bianco) e Marcello Di Caterina (Direttore Generale di Alis), ha avuto inizio il panel di interventi con la partecipazione di Guido Grimaldi (presidente di Alis), Nunzio Martello(commissario straordinario dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia), Giovanni Pistorio (assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Sicilia) e Enrico Finocchi (direttore generale per il Trasporto Stradale per l’Intermodalità del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti). Ha chiuso gli interventi la senatrice Simona Vicari, sottosegretario di Stato al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. All’incontro di Catania hanno inoltre assistito i rappresentanti di numerose aziende italiane.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 SETTEMBRE 2017 ore 09:50
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot