informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
02/11/2009

Linee del Golfo, arriva la Carta dei Servizi

dot
Linee del Golfo, arriva la Carta dei Servizi
Le compagnie di trasporto marittimo che operano nel Golfo di Napoli e Salerno dovranno concedere spazi alla concorrenza. Il responso viene dall’Antitrust dopo un anno di istruttoria. Alilauro, le società del gruppo D’Abundo-Rizzo (Medmar e Linee Lauro), Navigazione Libera del Golfo (Nlg), Snav, Metrò del Mare, Consorzio Neapolis e Linee Marittime Partenopee, tutte colpevoli di aver creato un vero e proprio cartello. E’ del 13 novembre 2008 la data di inizio istruttoria richiesta da quegli utenti e associazioni dei consumatori penalizzate in questi anni. Le preoccupazioni concorrenziali riguardano – si legge nell’istruttoria – l’esistenza di un coordinamento tra le principali imprese che offrono il servizio di trasporto passeggeri nel Golfo di Napoli e Salerno. Queste compagnie non avrebbero garantito la concorrenza. Troppo poche le imprese che coprono le tratte, in genere senza sovrapporsi, sottoposte alla sola concorrenza della Caremar, vincolata a sua volta dagli obblighi di servizio pubblico statali. Questo vero e proprio cartello, secondo l’Antitrust, limita l’accesso al mercato degli operatori, in particolare armatori, provenienti da altri Stati membri Ue.
A seguito dell’istruttoria Snav, Alilauro, Medmar, Nlg e Snav si impegneranno a modificare la loro politica. In primo luogo attraverso l’abolizione del biglietto "Unico”, pratica che bloccava i prezzi. In secondo luogo lo scioglimento del consorzio formato da Alilauro, Alilauro Gruson, Alicost, Nlg, Snav e Smlg. Infine, la disposizione di adottare una “Carta dei servizi” che possa rendere trasparente la politica dei prezzi. Tutte misure attraverso cui l’Antitrust spera di effettuare «gare con regole e in forme che incentivino la partecipazione di una pluralità di soggetti».
Nel periodo di monitoraggio saranno coinvolti, oltre all’Acap, anche enti terzi, ovvero le associazioni di categoria (Federalberghi Capri e Ascom Capri) «e se necessario anche gli enti locali (Comune di Capri e Anacapri) al fine di monitorare lo standard qualitativo del servizio reso e più in generale il rispetto della Carta Servizi».
 
Paolo Bosso


dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 17:06
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot