informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
11/11/2010

La regina dei container allontana la recessione

dot
La regina dei container allontana la recessione
A.P. Møller-Mærsk allontana la recessione con una vigorosa crescita dei conti nell'ultimo trimestre e negli ultimi nove mesi, ma soprattutto con una chiusura in attivo del settore container, comparto nel quale ha sempre primeggiato. Nei primi nove mesi dell’anno il gruppo armatoriale danese ha totalizzato un utile netto di 4.194 milioni di dollari su ricavi per 41.415 milioni rispetto ad una perdita di 706 milioni su ricavi per 35.342 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente. Ebitda ed Ebit sono risultati in crescita rispettivamente del 75,5% e del 190% a 12.022 milioni e 8.376 milioni di dollari.
«I risultati sono stati eccezionali - ha commentato l'amministratore delegato Møller-Mærsk, Nils S. Andersen - siamo molto soddisfatti. I mercati sono stati favorevoli, ma, prima di tutto, le nostre attività sono in eccellenti condizioni. In particolare i container sono migliorati e sono in testa alla corsa della profittabilità».
Il comparto del trasporto marittimo containerizzato del gruppo, infatti, ha archiviato i primi nove mesi di quest'anno con un utile netto di 2.254 milioni su ricavi per 19.497 milioni rispetto ad una perdita netta di 1.590 milioni di dollari su ricavi per 14.555 milioni nel corrispondente periodo del 2009. Ebitda ed Ebit sono stati positivi rispettivamente per 3.653 milioni e 2.254 milioni contro risultati negativi per 305 milioni e 1.457 milioni di dollari ai primi nove mesi dello scorso anno. Negli ultimi tre trimestri la flotta portacontainer del gruppo ha trasportato volumi di carico pari a 5,4 milioni di feu rispetto ai 5,1 milioni del 2009. Il nolo medio per feu è stato di 3.075 dollari (2.299 nel 2009).
Infine, il terzo trimestre di quest'anno è stato chiuso con un utile netto di 1.671 milioni di dollari su ricavi per 14.056 milioni rispetto ad una perdita netta di 166 milioni su ricavi per 12.565 milioni nel corrispondente periodo del 2009. L'ebitda è ammontato a 4.232 milioni di dollari (+62,0%) e l'ebit a 2.938 milioni di dollari (+139,4%).
 
Nella foto Arnold Mærsk Mc-Kinney Møller, figlio del fondatore della compagnia danese Arnold Peter Møller

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 AGOSTO 2017 ore 10:36
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot