informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
18/01/2011

"La partita di Gioia Tauro si gioca sulla produttività"

dot
"La partita di Gioia Tauro si gioca sulla produttività"
La produttività è scarsa, «le nostre navi non possono aspettare in porto, devono essere caricate e scaricate nel più breve tempo possibile. Un porto come questo deve essere in condizione di lavorare 365 giorni l’anno e invece questo a Gioia Tauro non avviene». Intervistato dal Sole 24Ore, il presidente di Mediterranean Shipping Company S.A. Gianluigi Aponte (nella foto) chiarisce una volta per tutte i motivi del blocco della settimana scorsa. Nessun mistero, nessun contrasto con Contship, «i nostri rapporti sono più che buoni e saremmo anche interessati a entrare nella gestione del porto in società con Medcenter e con loro stiamo trattando» replica Aponte. Le navi mancanti che per 30 ore hanno sospeso le attività di sbarco a Gioia Tauro sono state dirottate nel porto del Pireo che resterà l’alternativa più valida se la situazione non cambia. 
Secondo Msc, quindi, il futuro del porto calabrese sta tutto nell’efficienza, il traffico va dove trova le condizioni migliori. «Non ci possiamo permettere che le navi invece di dieci ore stiano un giorno e mezzo». Tasse di ancoraggio e abbattimento del costo del lavoro sono questioni secondarie. Un esempio: «A Barcellona vengono fatti 30 movimenti l’ora mentre a Gioia Tauro sono 22» spiega l’armatore ginevrino. Lo scalo ha enormi potenzialità, addirittura doppie rispetto a quelle attuali, «possiamo passare – conclude Aponte – dagli attuali due milioni di teu all’anno a quattro milioni».
Intanto dalla Regione Calabria il presidente Giuseppe Scopelliti, rispondendo ai giornalisti nel corso della conferenza stampa di inizio anno, sembra quasi replicare alle dichiarazioni del presidente Msc e afferma che Gioia Tauro non può contare solo sul transhipment. «Credo ci sia stata una strumentalizzazione dovuta al monopolio da parte della compagnia che gestisce il polo container. Occorre uscire dalla logica del solo transhipment, il che non significa attaccare la Mct ma vuol dire allargare l’attività all’area industriale di Gioia Tauro». 

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot