informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
28/02/2012
crociere, armatori

La Costa Allegra rimorchiata verso l'isola Descroches

dot
La Costa Allegra rimorchiata verso l'isola Descroches

Sta facendo rotta verso l’isola Descroches, trainata lentamente dal peschereccio francese Trevignon, la nave da crociera Costa Allegra, alla deriva da ieri con oltre mille persone a bordo al largo delle Seychelles in seguito ad un grave guasto provocato da un incendio nella sala macchine. La compagnia fa sapere che i passeggeri sono costantemente assistiti e informati dal Comandante e dallo staff di bordo. Questa mattina è stata servita a bordo una colazione fredda. Inoltre, un elicottero è partito oggi da Mahé  per portare cibo e strumenti di comunicazione (telefoni satellitari e radio VHS) alla nave. L’incendio che si era scatenato ieri a bordo aveva in un primo momento fatto riaffacciare l’incubo del naufragio della Concordia. Poi sono giunte le rassicurazioni dell’armatore:  il fuoco è stato domato il più in fretta possibile grazie all'immediata attivazione delle "procedure e del sistema antincendio di bordo" e all'intervento di "speciali squadre". Il rogo "non si è esteso a nessuna altra zona della nave" e, soprattutto, "non ci sono stati feriti o vittime". La Allegra, costruita nel 1969 come nave portacontenitori è stata trasformata nel 1992 in una moderna nave da crociera da quasi trentamila tonnellate, lunga 188 metri, con 399 cabine. Può ospitare 1.400 persone. La crociera, partita sabato 25 febbraio da Diego Suarez, era diretta al porto di Victoria (Mahé, Seychelles), dove sarebbe dovuta arrivare al terzo giorno di navigazione.

Aggiornamento (12,30 del 28 febbraio)

Costa Crociere informa che a fronte delle approfondite e accurate verifiche effettuate con il supporto di esperti marittimi locali, per garantire la massima sicurezza degli Ospiti a bordo, non sarà possibile effettuare lo sbarco degli Ospiti sull'isola di Desroches, ed è stato pertanto deciso che la nave verrà trainata fino a Mahe/Seychelles.  Lo sbarco sull'isola di Desroches non garantisce le necessarie e adeguate condizioni di sicurezza per l'attracco della nave e lo sbarco degli ospiti. Inoltre i supporti logistici e alberghieri sull'isola non sono sufficienti: questo renderebbe necessario, dopo lo sbarco dalla nave attraverso lance, un immediato trasferimento su traghetti da Desroches a Mahe. Pertanto la nave verrà trainata fino a Mahe, anche con il supporto di due rimorchiatori che stanno raggiungendo la nave e che consentirebbero di aumentare la velocita'. L’arrivo a Mahe attualmente è previsto nella mattinata (ora locale) di giovedì 1 marzo, poche ore dopo l’eventuale arrivo previsto tramite traghetti da Desroches a Mahe.  

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot