informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
25/11/2013
armatori, politiche marittime

General rate increase, «Troppi annunci, è cartello»

dot General rate increase, «Troppi annunci, è cartello»
Gli annunci dei general rate increase nel mirino della Commissione europea. I comunicati, diffusi sui siti delle compagnie e sulla stampa specializzata, con cui le principali compagnie armatoriali rendono noti gli aumenti tariffari dei noli, potrebbero costituire una forma di violazione della concorrenza. Secondo l’Ue dietro c’è una neanche tanto celata strategia commerciale. Gli aumenti vengono in genere dati da tutte le principali compagnie poche settimane prima della loro attuazione, sono uniformi tra loro, e vengono poi ricomunicati a cadenza regolare fino a pochi giorni prima. In questo modo le società armatoriali si informerebbero vicendevolmente sulla politica dei prezzi, creando un cartello difficile da abbattere per quelle compagnie che, per dimensioni e solidità economica ridotta, non possono permettersi una tale chiarezza. Se così stanno le cose, gli armatori che comunicano in questo modo i general rate increase starebbero violando l’articolo 101 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea e il 53 dell’accordo sullo Spazio Economico Europeo.
Questa pratica va avanti dal 2009 secondo Bruxelles. «Queste compagnie – spiega - annunciano regolarmente la loro intenzione di aumentare le tariffe attraverso comunicati stampa sui loro siti web e sulla stampa economica specializzata. Questi annunci pubblici sono diffusi più volte all'anno e rendono noto l'ammontare dell'aumento e la data della sua entrata in vigore, che di solito è la stessa per tutte le compagnie». La prassi non cambia mai: «In generale le compagnie diffondono annunci in successione poche settimane prima della data di entrata in vigore prevista». La Commissione teme che questa pratica consenta alle compagnie di informarsi vicendevolmente circa le loro intenzioni riguardo alle future tariffe e che sia lesiva della concorrenza e dei clienti determinando un aumento delle tariffe sul mercato dei servizi di linea per il trasporto marittimo dei container sulle rotte da e per l'Europa».

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
17 AGOSTO 2017 ore 16:24
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot