informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
01/02/2012
cantieri, politiche marittime

Fincantieri, avanti fino al 2014

dot
Fincantieri, avanti fino al 2014
«Noi, con gli ordini che abbiamo, fino al 2014 sopravviviamo». Con una rima baciata l’amministratore delegato Fincantieri Giuseppe Bono rasserena gli animi sulla situazione in cui versa il gruppo cantieristico. Come a dire: la crisi è profonda ma il lavoro tutto sommato c’è. «Nel frattempo – aggiunge Bono di fronte la Commissione Lavori Pubblici del Senato - speriamo che cambi il mondo»  riferendosi così ad una crisi che coinvolge tutta la catena produttiva della cantieristica. «Negli ultimi tre anni in Europa c'è stato l'ordine di un solo traghetto mentre nei sette anni precedenti io ne ho presi due all'anno» prosegue l’ad Fincantieri. 
A detta di Bono nessun cantiere chiuderà. «Noi le idee chiare ce le abbiamo su quello che bisogna fare e che dà prospettive che non siano solo la costruzione di navi. Ho tenuto in piedi otto cantieri e penso di aver meritato non dico una medaglia ma almeno un po' di credibilità». 
Per quanto riguarda gli stabilimenti di Sestri Ponente e Castellammare di Stabia, i più colpiti dal vuoto di commesse e a rischio chiusura fino a pochi giorni fa, «avrebbero più sofferto dalla crisi perché dal punto di vista infrastrutturale erano i più deboli». Monfalcone invece è il cantiere che «per ragioni storiche gode della maggiore efficienza infrastrutturale e logistica. Non è tra i più grandi al mondo – afferma Bono - ma uno dei più efficienti. E lì hanno pagato il prezzo più alto: sono andate via mille persone dell'indotto». Ma oggi «è il cantiere che dal punto di vista del carico di lavoro è quello messo meglio insieme a quelli militari: c'è una nave in costruzione e tre da costruire».
A proposito dell'accordo firmato il 21 dicembre al ministero del lavoro con i sindacati (senza la firma della Fiom), l'ad Fincantieri ha precisato che quell'accordo «lo stiamo estendendo nei vari cantieri con accordi insieme a quel sindacato che non ha firmato: ad Ancona e Palermo sono stati siglati accordi anche con la Fiom».
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 AGOSTO 2017 ore 10:36
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot