informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
19/12/2011
logistica, porti

Ferrovie, sei nodi per il porto di Taranto

dot
Ferrovie, sei nodi per il porto di Taranto
La Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) investe nel porto di Taranto. Frutto di un accordo tra la società e la Regione Puglia, è stato istituito un protocollo che prevede investimenti su nodi e reti ferroviarie pari al 56% di un fondo di investimenti di 1,7 miliardi di euro. Un’intesa che, come ha affermato l’assessore regionale alla Mobilità, Guglielmo Minervini, rompe «una consuetudine radicata nel nostro paese che investe oltre il 70% delle sue risorse in favore di strade e autostrade». Degli 1,7 miliardi, le risorse per il ferro sono pari a 944 milioni, «tra fondi strutturali impegnati – aggiunge Minervini - e quelli che arriveranno dal Piano Sud». 
Sei i nodi: San Severo, Foggia, Barletta, Bari, Lecce e Taranto. «Stiamo lavorando nella prospettiva di concepire un unico sistema regionale – continua l’assessore pugliese - con orari integrati e un’unica bigliettazione. Il punto di approdo sarà Ferrovie di Puglia, un'unica rete con un unico gestore. Intanto stiamo lavorando sui binari per far correre meglio i treni». Il protocollo è il primo passo per velocizzare e incrementare la capacità di trasporto della linea Adriatica, preparando l'arrivo dell'alta capacità Bari-Napoli e realizzando la migliore connessione di tutte le province alla rete dell'alta velocità. I cinque nodi dovrebbero essere pronto entro il 2015. Per rispettare i tempi è stato istituito un gruppo tecnico Rfi-aziende ferroviarie pugliesi che “sorveglierà” sui lavori. Alcuni degli interventi che potranno essere favoriti dall'adozione di questo strumento operativo - ha concluso l'assessore - sono: il potenziamento dell'intermodalità e dell'interoperabilità RFI-Ferrovie del Gargano nella stazione di San Severo, il terminal intermodale ferro-gomma passeggeri nella stazione di Foggia, il treno-tram sulla linea Lucera-Foggia, il piano del ferro del nodo ferroviario di Bari, il potenziamento dell'intermodalità e dell'interoperabilità RFI/Ferrovie Sud Est nella stazione di Lecce, il sistema di piastre logistiche Taranto-Interporto di Bari-Foggia Incoronata.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot