informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
04/07/2011
porti

Dragaggi, "l'Italia ha bisogno di leggi adeguate"

dot
Dragaggi, "l'Italia ha bisogno di leggi adeguate"
Riportiamo il commento di Decio Lucano, apparso sulla sua newsletter settimanale, in merito all’intervento del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli e del presidente dell’Authority di Livorno Giuliano Gallanti sulla politica dei dragaggi in Italia in occasione del convegno “La competitività dei porti nazionali e le problematiche del dragaggio” tenutosi il 29 giugno a Livorno. 
 
Il ministro Matteoli, intervenendo a Livorno all’ennesimo convegno sulla competitività dei porti e le problematiche dei dragaggi, ha detto che «il tema dei dragaggi è di vitale importanza per un porto italiano che voglia mantenere un alto livello di competitività e intercettare la quota crescente di quei 19 milioni di container che nel 2015 si stima verranno movimentati sulle banchine di tutta l’Italia».
Anche il presidente dell’Authority di Livorno, Giuliano Gallanti, ha ribadito che «senza una politica seria sui dragaggi il porto labronico non potrà competere con il gigantismo navale».
Nonostante l’eccesso di stiva, infatti, non si ferma la corsa degli ordini di megaportacontainer da 14 a 18mila teu (Maersk, Nol, Mitsui,Seaspan) dovuto ad economie di scala per trasporto, consumi,  meno emissioni, il che significa avere dei fondali a banchina di almeno 18 metri.
Nell’occasione si è parlato della bozza del decreto di applicazione dell’art.109 del dlgs 152/2006 che regolamenta l’immissione in mare dei sedimenti, della classificazione di questi e della disciplina relativa. Manca un chiarimento del Ministero dell’Ambiente e il via libera definitivo di altri tre dicasteri competenti (Infrastrutture, Politiche Agricole e Sviluppo Economico e delle Regioni).
I porti hanno dei diritti: garantire l’accesso alle navi, anche di grandi dimensioni. Ad Anversa e, in generale nel Nord Europa, dragano ogni giorno. «Solo da noi – sbotta Gallanti- c’è una forte discrasia tra i tempi necessari all’ottenimento dell’autorizzazione e quelli ragionevoli che ci vorrebbero per essere pienamente operativi». E a proposito della legge sui dragaggi Matteoli auspica che «subito dopo le vacanze estive sia approvata e passi alla Camera per la definitiva approvazione».
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
17 AGOSTO 2017 ore 16:24
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot