informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
03/11/2011
crociere, porti

Crociere, Abu Dhabi home port del Medio Oriente

dot
Crociere, Abu Dhabi home port del Medio Oriente
«La nostra capacità di sviluppare il business legato al settore crocieristico si basa sulla combinazione di una buona pianificazione, infrastrutture di primo livello, strategie di marketing di successo e stakeholders solidi riponiamo grandi speranze nel business delle crociere che continua a crescere con piani a lungo termini che prevedono 300 scali e 600.000 passeggeri entro il 2030». Con questi numeri, presentati da Mubarak Al Muhairi, direttore generale Adta (Abu Dhabi Tourism Authority), Abu Dhabi si prepara ad essere il nuovo porto crocieristico del Medio Oriente.  
Proprio ieri Msc Crociere è approdata con Msc Lirica nello scalo degli Emirati Arabi. Nel nuovo terminal crocieristico del porto di Mina Zayed (nella foto un masteplan), fino a marzo del 2012, l'unità farà di Abu Dhabi il suo home port. 
La nave partirà ogni settimana per 19 crociere lungo le coste di degli Emirati Arabi con scali a Muscat, Al Fujairah, Khasab in Oman e Dubai.
«Ci auguriamo che Msc Lirica abbia aperto la strada a molte altre navi della compagnia» ha commentato Bin Tahnoon Al Nahyan, presidente dell’Autorità per il turismo di Abu Dhabi. «Le nostre ricerche di mercato – continua - dimostrano che il 30% dei passeggeri delle navi da crociera ritornano successivamente per un soggiorno più lungo».
Pierfrancesco Vago, amministratore delegato Msc Crociere, ha commentato: «A conferma delle nostre intenzioni commerciali ad Abu Dhabi abbiamo in programma l’arrivo di un’altra unità della nostra flotta nel 2012/2013, Msc Opera. Questa nave ha una capacità maggiore di Msc Lirica, è dotata infatti di 867 cabine, e sono state pianificate 25 crociere con 125 scali con una movimentazione di 54.000 passeggeri».
Al Muhairi ha stimato che l’arrivo di Msc Crociere ad Abu Dhabi genererà circa 22 milioni di dollari a stagione con un impatto diretto sull’economia locale che interesserà in particolar modo il settore turistico: food & beverage, retail, trasporti, compagnie aeree e settore alberghiero.  
Il turismo crocieristico è la prima priorità nella strategia di promozione turistica di Abu Dhabi che si propone l’obiettivo di raggiungere alla fine del prossimo anno 2,3 milioni di ospiti nelle strutture alberghiere. Abu Dhabi prevede di arrivare a 170.000 crocieristi entro aprile 2012.
Il nuovo terminal crocieristico temporaneo di Mina Zayed ha una capienza di 1.300 passeggeri ed è stato realizzato per le stagioni 2011/2012 e 2012/2013. In linea con gli ambiziosi progetti a lungo termine, l’Adta sta studiando l’ipotesi di costruire un terminal crociere permanente a Mina Zayed. 


dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 12:52
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot