informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
30/01/2013
crociere, personaggi

Clia pensa a Francia, Germania e Olanda

dot Clia pensa a Francia, Germania e Olanda
Continua il lavoro di riassetto di Cruise Lines International Association (CLIA) dopo essere diventata a dicembre scorso l'associazione che riunisce tutte le rappresentanze crocieristiche del mondo. Sono stati nominati nuovi segretari e addetti alla comunicazione, con quest’ultima carica che è stata affidata all’italiana ex Msc Crociere Barbara Muckermann, in realtà già ricoperta quando c'erano da una parte Clia e dall'altra Ecc. 
Mancano pochi tasselli in Germania e Francia, poi la “Confcrociere” del mondo può dirsi completa. Il Dutch Cruise Council, nato nel 2009 e composto da 16 compagnie, diviene ora parte di CLIA con il nuovo nome di CLIA Netherlands, unendosi a CLIA UK e Irlanda e rappresentando così la decima associazione che aderisce alla nuova struttura internazionale. In Francia invece è stato raggiunto un accordo con AFCC, l’associazione nazionale che rappresenta il comparto, per la costituzione di CLIA France verso la fine della prossima primavera. In Germania si sta lavorando alla costituzione di un’ulteriore associazione, CLIA Germany che rappresenterò le crociere di Amburgo, settore che negli ultimi anni ha registrato una crescita importante (Nel 2011 sono stati 1,4 milioni, 200mila in più sul 2010). Infine, nel corso di quest’anno Clia punta a costituire altre associazioni in Italia e Spagna.
«Il 2013 è per CLIA e CLIA Europe un anno decisivo, caratterizzato dall’implementazione di una nuova associazione globale e della relativa struttura europea – ha detto Christine Duffy, presidente e CEO di CLIA (nella foto in home page)– il nostro obiettivo è quello di incrementare ulteriormente il valore del comparto a livello globale».

I nuovi incarichi riguardano:
Robert Ashdown è stato nominato segretario generale di CLIA Europe, già European Cruise Council nel 2010. Barbara Muckermann è stata nominata Global Communications Advisor di CLIA. Offrirà anche il proprio supporto nell’implementazione di un processo di globalizzazione che coinvolge le associazioni crocieristiche al di fuori del Nord America. Precedentemente Muckermann è stata Chief Marketing Officer di MSC.
Tomas Matesanz, ex Llorente & Cuenca, è stato nominato direttore della comunicazione per CLIA Europe. Didier Scaillet rivestirà la funzione di vice presidente dell’area Business Development. Rob Griffiths, precedentemente consulente di CLIA, è stato nominato direttore degli Affari Tecnici del dipartimento tecnico

L’industria europea delle crociere continua ad incrementare la propria quota di mercato globale con 27,8 milioni di passeggeri ospiti di un porto europeo nel 2011; nello stesso anno 6,2 milioni di passeggeri  europei hanno viaggiato con una crociera. Il comparto ha generato un giro d’affari complessivo di 36,7 miliardi di euro e garantendo più di 300.000 posti di lavoro. Nel 2011 hanno operato in Europa 171 navi da crociera attive nel Mar Mediterraneo e 102 nei mari del nord Europa.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 13:39
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot