Assoporti
informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
05/06/2017
logistica

Capodichino, bilancio 2016 a gonfie vele

dot Capodichino, bilancio 2016 a gonfie vele
Passeggeri in crescita, investimenti sostanziosi, una comunicazione efficace. Oggi il piccolo aeroporto internazionale di Napoli può contare su una qualità dell'offerta di una certa sostanza. Lo dicono chi ci viaggia. Lo dice, oggi, anche il primo “bilancio di sostenibilità” (2016) di Gesac, la società che gestisce lo scalo. Il rapporto, spiega in una nota l'azienda, «illustra le politiche aziendali adottate dal gestore aeroportuale secondo principi di etica, responsabilità sociale, ambientale e di impatto economico per una crescita sostenibile dello scalo di Napoli con e per il territorio». In quest’ottica, «Gesac intende rappresentare un modello virtuoso di gestione aeroportuale». 
Trasporti
L'anno scorso sono stati trasportati 6,7 milioni di passeggeri, circa 600 mila in più rispetto all'anno precedente e il 14 per cento in più sul 2015. Capodichino offre attualmente 72 destinazioni, di cui 12 nazionali e 60 estere, pari a un quarto in più rispetto a due anni fa. Le compagnie che operano a Capodichino sono 32 (erano 25 nel 2014 e 29 nel 2015).

Bilancio e forza lavoro
Il risultato netto di Gesac nel 2016 è stato pari a 14,7 milioni (16,6 milioni nel 2014, 12,6 nel 2015). Il margine operativo di 24,2 milioni (18,5 milioni nel 2014 e 20,5 milioni nel 2015). I dipendenti sono attualmente 364, di cui 53 posizioni stabilizzate negli ultimi due anni. Numero rimasto invariato rispetto al 2015 (nel 2014 erano 318). 

Investimenti
L'anno scorso sono stati finanziati 14 progetti per un totale di 15,6 milioni di euro spesi (13,1 milioni nel 2014 e 16,8 milioni nel 2015). Il master plan al 2023 prevede 128 milioni di finanziamenti. Il valore della produzione l'anno scorso, secondo i calcoli di Gesac, ammonta a 94,9 milioni.

Ambiente
Attenzione anche all'ambiente. Il 96 per cento degli aerei decollati e atterrati rispettavano gli standard internazionali anti-rumore. Il tasso di airport carbon accreditation, standard a cui aderiscono 125 compagnie aeree, è al livello 3 (il massimo è 4).

Gradimento
Il livello di soddisfazione dei passeggeri, nel 2016, è di 3,97/5 punti.
Quanto è grande Capodichino
Il sedime aerportuale occupa una superficie di 233 ettari, di cui 8 dedicati a stazione e parcheggi. Ha una pista di volo di 2,6 chilometri, larga 45 metri con 30 piazzole di sosta. I terminal sono estesi per 40 mila metri quadri.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
24 NOVEMBRE 2017 ore 17:14
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot