informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
18/04/2014
politiche marittime, porti

Campania, come fare il distretto logistico?

dot Campania, come fare il distretto logistico?
Una lunga lettera che raccoglie tutte le ragioni dietro il no degli imprenditori del porto di Salerno all'ipotesi di accorpamento dell'Autorità portuale con quella di Napoli. L'ha scritta Agostino Gallozzi - presidente Assotutela e del gruppo che gestisce il terminal container dello scalo salernitano- indirizzandola al governatore della Regione Campania Stefano Caldoro. Una sintesi di tutto ciò che è stato detto in questi giorni.  
Per Gallozzi l'opposizione all'accorpamento non è in nome della protezione di interessi locali, piuttosto in nome del libero mercato, dove la libera concorrenza tra imprenditori, quindi il mantenimento di due Autorità distinte, fa bene a tutti, indistintamente. Gallozzi, e gli imprenditori salernitani, non sono fondamentalmente contro un “distretto logistico campano” ma contro l'accorpamento. «Il mantenimento delle autorità protuali di Napoli e Salerno – spiega Gallozzi a Caldoro – non sarebbe di alcun ostacolo alla creazione di un comune distretto logistico multi-portuale».
Gallozzi è preoccupato per il destino del “suo” porto, che rischia di essere inghiottito da logiche di sistema nel quale a contare sono, fondamentalmente, i porti del nord: «Non suona strano che – conclude Gallozzi – mentre al sud si valuta di accorpare i due porti della Campania, al centro-nord si mantengano in vita le autorità portuali di Genova, La Specia, Livorno, Civitavecchia, Venezia, Trieste, Ravenna, Ancona e che in Sicilia ne restino operative addirittura due, Palermo e Augusta?».
 
Gentile Presidente,
 
nei giorni scorsi mi sono permesso di rivolgermi a Lei ricorrendo alla posta elettronica, per anticipare il contenuto di questa lettera, anche in considerazione dell'uso, invero molto attuale, da parte Sua di twitter per esprimersi sull'ipotesi di accorpamento delle Autorità portuali di Napoli e Salerno, con un riferimento a Civitavecchia.
 
 
---
Nella foto, da sinistra, il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, l'allora ministro della coesione territoriale del governo Monti Fabrizio Barca, il presidente Assotutela Agostino Gallozzi. 
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
23 AGOSTO 2017 ore 09:17
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot