informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
05/05/2014
politiche marittime

Calano gli attacchi dei pirati

dot Calano gli attacchi dei pirati
«Ma la minaccia è ancora presente». Così ammonisce l'International Matitime Bureau (Imb) nel suo ultimo bollettino sugli attacchi pirata nel mondo. Dall'inizio dell'anno, il numero di assalti alle navi cargo è il più basso dal 2007, anno a partire dal quale si è registrata un'impennata costante fino al 2012.
Tra gennaio e marzo di quest'anno Imb Piracy Report registra 49 incidenti legati ad attacchi pirata, una ventina in meno rispetto allo stesso periodo del 2013 (nel 2007 sono stati 41). In particolare, sono state sequestrate due navi, 37 sono state abbordate, 5 hanno subito colpi d'arma da fuoco e 5 hanno segnalato un tentativo di abbordaggio.

Somalia
Al largo della Somalia sono stati segnalati solo cinque incidenti, decisamente pochi rispetto al passato e grossomodo pari al 2013. «Nonostante gli attacchi continuino a rimanere bassi, la minaccia della pirateria somala è ancora chiaramente evidente» ha detto il direttore Imb Pottengal Mukundan (nella foto). «Non può esserci spazio per l'autocompiacimento – continua – basta solo un attacco a buon fine per mantenere il business della pirateria. Consigliamo quindi di mantenere costante l'attenzione e di seguire le raccomandazioni delle Best Management Practices».
 
 
Nigeria
A Ovest dell'Africa (principalmente al largo della Nigeria), dove la pirateria è più violenta, sono stati registrati 12 incidenti, di cui 2 navi sequestrate per un totale di 39 persone in ostaggio e due rapite. In questa zona, quindi, a differenza della Somalia, il pericolo resta alto. Ma la pirateria del West Africa non è solo quella nigeriana. E' stato riportato anche il primo incidente al largo dell'Angola, «che dimostra l'allargamento del raggio di azione della pirateria nigeriana» sottolinea l'Imb. In questo attacco i pirati hanno rubato una consistente quantità di gas e petrolio, principale obiettivo degli attacchi nella regione.
La zona con il maggior numero di attacchi in questo trimestre è l'Indonesia con 18 incidenti riportati, in calo rispetto ai 25 dello scorso anno.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
24 AGOSTO 2017 ore 09:38
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot