informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
16/11/2009

Autostrade del Mare all'esame dei Broker

dot
Autostrade del Mare all'esame dei Broker
Le autostrade del mare sono un'occasione per il rilancio economico italiano e per innalzare il livello occupazionale del Mezzogiorno. Tali opportunità sono state evidenziate a Napoli nel corso del convegno sul tema “Le autostrade del mare: strumento di crescita commerciale e di relazione tra i Paesi del Mediterraneo" organizzato dall'Aiba (Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni) in collaborazione con la Compagnia di Assicurazioni Ariscom.
I relatori hanno sottolineato la necessità di potenziare questa modalità di trasporto marittimo per favorire la ripresa. «L'Italia - ha osservato il presidente dell'Aiba, Francesco Paparella - deve definire maggiormente la propria fisionomia euro-mediterranea, proponendosi quale protagonista del sistema di relazioni tra il continente europeo e l'affluente mondo mediterraneo. Un ruolo che non può prescindere dalla realizzazione di infrastrutture di trasporto moderno, imperniato sulla promozione delle autostrade del mare, il servizio di trasporto marittimo alternativo e molto spesso complementare alla viabilità ordinaria, che include il mare, i porti, le strade e le ferrovie in un sistema logistico integrato, veloce, economico, sicuro ed eco-compatibile».
In particolare è stata rilevata la necessità di promuovere le autostrade del mare attraverso il finanziamento di nuovi progetti infrastrutturali che favoriscano forme di partenariato pubblico-privato così come l'esigenza di potenziare le strutture portuali, interportuali e ferroviarie italiane quali iniziative fondamentali per accrescere la competitività dell'Italia e per aumentare i livelli occupazionali del Mezzogiorno dove, tra Campania, Puglia e Sicilia, sono localizzate il 75% delle autostrade del mare attualmente in funzione.
Inoltre i porti, caselli di partenza e arrivo delle autostrade del mare, possono diventare lo snodo cruciale di un nuovo sistema di trasporti intermodale. Servono tuttavia interventi urgenti per: consentire le operazioni di carico e scarico nei terminali portuali senza intoppi riducendo al minimo i tempi di attesa dei vettori; garantire rapidi collegamenti con la rete autostradale e ferroviaria; investire nella realizzazione di navi nuove, veloci, confortevoli e affidabili.

dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
22 AGOSTO 2017 ore 10:34
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot