informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
27/06/2016
eventi

Amerigo Vespucci a Napoli, il programma

dot Amerigo Vespucci a Napoli, il programma
La nave scuola Amerigo Vespucci, dopo un periodo di sosta per lavori di ammodernamento, arriverà oggi, 27 giugno, in occasione della “Naples Shipping Week” (Nsw), nel capoluogo campano, undicesima tappa della campagna navale organizzata per l’85° anniversario dal varo dello storico veliero. Sosterà alla fonda davanti al lungomare di via Caracciolo fino alla sera del 28 giugno.
 
Il 29 attraccherà alla stazione marittima per una conferenza stampa a bordo, alle 10.30, con il comandante logistico della Marina militare, ammiraglio di squadra Donato Marzano e il comandante del Vespucci, capitano di vascello Curzio Pacifici. Per l’occasione verrà presentato il programma della sosta, prevista fino al 2 luglio, sia nell’ambito della Nsw che con la mostra “Vele d’Epoca Napoli 2016”, con cui la Marina ha collaborato insieme all’Istituto Nazionale di Ottica del Consiglio Nazionale Ricerche di Firenze. La nave scuola farà da supporto logistico per il cluster marittimo che partecipa agli eventi della Nsw e terrà mostre, conferenze e rappresentazioni teatrali. Al termine della conferenza stampa del 29 giugno, nell’ambito della campagna di Marevivo “Mare mostro”, seguirà a bordo la presentazione di una proposta di legge contro le microplastiche alla quale parteciperanno le autorità firmatarie.

La sera del primo luglio, a partire dalle 19.00, si terrà in piazza del Plebiscito il concerto musicale della banda della Marina militare. Vespucci sarà aperto alle visite per tutta la durata della sosta, secondo gli orari indicati sul programma di Napoli, consultabile sul sito della Marina Militare.

Lungo il percorso a bordo del Vespucci, i visitatori potranno seguire una mostra fotografica sulla Grande Guerra, allestita a cura dell’Ufficio Storico della Marina Militare, e una mostra fotografica allestita da Marevivo, con il supporto del CoNISMa, sull’impatto della plastica in mare dal titolo “Mare mostro: un mare di plastica?”. Ci saranno anche stand promozionali della Marina militare, di Roma2024 per cui Nave Vespucci è stata nominata “ambasciatrice”, della Federazione Italiana Vela (Fiv), Wwf Italia, Telethon, Società Italiana contro l’Ipertensione Arteriosa (Siia), e Società Italiana Cani da Salvamento (Sics), allestiti per l’occasione presso la stazione marittima del porto di Napoli.

Sabato 2 luglio, il Vespucci lascerà il porto e raggiungerà il campo di regata nelle acque del golfo di Napoli per assistere alla fase finale della regata “Vele d’Epoca Napoli 2016”, durante la quale le barche a vela partecipanti effettueranno un defilamento per renderle onore. Al termine del defilamento, il Vespucci risalperà con a bordo i vincitori delle competizioni veliche svoltesi durante il recente trofeo organizzato dal Comando Logistico della Marina Militare.

Un po' di storia
La nave scuola Amerigo Vespucci fu varata il 22 Febbraio 1931 a Castellammare di Stabia e tutt`oggi è in servizio per l`addestramento degli allievi ufficiali dell`Accademia di Livorno. Lunga 101 metri, larga 15,5, con un pescaggio di 7,3 metri e un dislocamento di circa 4mila tonnellate. Dalla sua entrata in servizio la Nave ha svolto ogni anno attività addestrativa (ad eccezione del 1940, a causa degli eventi bellici, e degli anni 1964, 1973 e 1997, per lavori straordinari), principalmente a favore degli allievi dell'Accademia Navale, ma anche degli allievi del Collegio Navale, ora Scuola Navale Militare "Francesco Morosini".  Nel 1960 nave Vespucci trasportò la fiaccola olimpica navigando dal porto del Pireo fino alle coste italiane, nell’anno in cui Roma ospitò le Olimpiadi. 
Oltre a numerose brevi campagne in Mediterraneo, effettuate per lo più nel periodo primaverile e autunnale, da quella del 1931 a quella del 2013 l'Amerigo Vespucci ha effettuato 79 campagne di istruzione a favore degli allievi della 1ª Classe dell'Accademia Navale di Livorno, di cui 42 in Nord Europa, 23 nel Mediterraneo, 4 in Atlantico Orientale, 7 in Nord America, 1 in Sud America e 2 nell'ambito dell’unica circumnavigazione del globo, compiuta tra il maggio 2002 ed il settembre 2003, periodo nel quale la nave è stata coinvolta nelle attività connesse con l’edizione della America’s Cup del 2003 in Nuova Zelanda.

Nave Vespucci ha recentemente effettuato l’ammodernamento delle capacità operative di bordo e soprattutto l’adeguamento delle sistemazioni logistiche agli standard di vita moderni. È stato sostituito l’apparato propulsivo e di generazione elettrica, dotando l’unità anche di una nuova elica e nuovi sistemi di piattaforma. L’importante attività di “ringiovanimento” del Vespucci, sotto il coordinamento della Direzione Lavori e Servizi, ed in particolare della Sezione Studi dell’Arsenale M.M. di La Spezia, è stata condotta grazie alla manodopera delle maestranze arsenalizie e con il contributo dell’equipaggio.
Per l’occasione dell’85° anniversario della nave, la Marina Militare ha sviluppato alcune collaborazioni esterne per la tutela dell’ambiente marino tra cui si evidenzia quella con il WWF Italia, che festeggerà i 50 anni dalla fondazione, e quelle con Marevivo, con l’Università degli studi di Bari e con l’Università degli studi di Siena, con il CNR (Consiglio Nazionale Ricerche) e con il CoNISMa (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare) che prevedono lo svolgimento di attività di osservazione predisposte lungo il tratto costiero nazionale ed in particolare, dolphin watching e jellyfish watching ed un’attività di rilievo del floating marine litter.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 10:29
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot