informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
09/02/2015
eventi, crociere

Aeroporti, Napoli e Israele più vicine

dot Aeroporti, Napoli e Israele più vicine
Il nuovo volo Napoli-Tel Aviv sarà inaugurato il prossimo 30 marzo. Due partenze la settimana, il lunedì ed il venerdì, in entrambi i sensi, con Boeing 737/800 della capacità di 185 posti operati da Sun d'Or, compagnia aerea consociata El Al. I dettagli dell'operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa che ha visto, tra gli altri presenti, l'ambasciatore d'Israele, Naor Gilon; l'amministratore delegato di Gesac, Armando Brunini, gli assessori al turismo del Comune di Napoli e della Regione, rispettivamente Nino Daniele e Pasquale Sommese; il country manager Italia di Msc Crociere, Leonardo Massa.
I voli per Israele, i primi in assoluto da Napoli Capodichino, saranno effettuati da fine marzo fino al prossimo 23 ottobre. La tariffa è molto competitiva partendo da euro 330 per andata e ritorno. Nel corso dell'incontro è stato sottolineato che per questo volo valgono gli stessi protocolli e procedure che sono adottate per altri voli sensibili.
“Non poteva iniziare meglio l'anno con la notizia di un nuovo volo internazionale che fa scalo a Napoli. E' stato chiuso un ottimo anno -ha confermato Brunini- con un aumento dei passeggeri del 9,5% e del 20% a livello internazionale. Con questa nuova iniziativa rafforziamo l'internazionale e stimoliamo la domanda. Capodichino, grazie ai buoni risultati occupa un posto d'eccellenza tra i maggiori aeroporti per sviluppo dei traffici”.
“Questo nuovo volo ci offre un'opportunità importante”, ha detto Massa. “Da quest'anno scaliamo il porto di Napoli con due nostre navi negli stessi giorni della settimana, il lunedì ed il venerdì, dei voli El Al. Questo ci permette di fare sinergia ed accrescere le nostre possibilità di sviluppo del traffico. Tra l'altro -ha concluso Massa- dal prossimo novembre riprenderemo a scalare il porto di Haifa”.
Anche Daniele e Sommesse hanno evidenziato che l'iniziativa va nella direzione dello sviluppo del turismo in entrambe le direzioni, aprendo opportunità di relazioni culturali e commerciali di grande interesse. Ha concluso l'ambasciatore Gilon che ha evidenziato come Napoli è la quarta città d'Italia, dopo Roma, Milano e Venezia, ad essere collegata con voli diretti da Israele. “Nello scorso anno -ha detto- il 5% della popolazione israeliana, circa 400mila unità, ha visitato l'Italia. Il nostro popolo si sente molto vicino a quello italiano per cultura, usanze e anche per stesse radici democratiche. Al prossimo Expo di Milano, non a caso, i padiglioni di Italia ed Israele -ha concluso l'ambasciatore- saranno vicini”.
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
21 AGOSTO 2017 ore 17:06
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot