informazioni marittime :: napoli
Intersped Service
   
dot
P.L. Ferrari
 
dot
dot
15/06/2015
eventi, porti

Ad agosto Suez apre la doppia corsia

dot Ad agosto Suez apre la doppia corsia
Sarà il presidente Abdel Fattah El-Sisi, esattamente un anno dopo l'annuncio, a inaugurare il 6 agosto il nuovo canale di Suez espanso con una corsia in più. I primi lavori di ampliamento 146 anni dopo la sua inaugurazione (1886).

Al momento sono state escavate 210 tonnellate dei 72 chilometri di canale, la porzione navigabile di quello storico è di 80 chilometri, su un totale di 193. «Circa l'80 per cento» del totale, precisa il presidente e manager della Suez canal authority Admiral Mohab Mameesh, che permetteranno a Suez di passare dal senso unico alternato alla doppia corsia. Lavori celeri, se si pensa che sono stati annunciati in diretta tv dieci mesi fa. Verranno anche escavati 35 chilometri del vecchio canale.

Doppia corsia e servizi
Costerà quattro miliardi di dollari, la terza parte di un investimento complessivo di dodici per realizzare un complesso di infrastrutture-servizi utili ad un canale così centrale per il traffico marittimo mondiale: cantieri navali, stazioni, tunnel, hotel.

Incassi più che raddoppiati
Queste opere impiegheranno dai tre ai cinque anni per essere terminate. Secondo i calcoli della Suez canal authority, moltiplicheranno esponenzialmente le entrate fino al 259 per cento, passando dai 5,4 miliardi di dollari previsti per quest'anno a 13,2 dal 2023.
 
I porti del Mediterraneo ringraziano
Il canale di Suez è attualmente navigabile a senso unico alternato, permettendo il transito fino a un massimo di tre navi contemporaneamente. Il raddoppio consentirà il transito contemporaneo sia di navi provenienti dal Mar Rosso che dal Mar Mediterraneo. Sarà quest'ultimo a beneficiare maggiormente di questa espansione, così com'è successo più di cent'anni fa quando fu inaugurato. Con l'arrivo del canale di Suez, infatti, nacque una nuova direttrice di traffico dall'Asia direttamente per il sud dell'Europa, evitando la circumnavigazione dell'Africa via Capo di Buona Speranza, riducendo i tempi di viaggio di decine di giorni. E ora che il canale diventerà a doppia corsia, la velocità di transito si ridurrà drasticamente, passando da undici a tre ore, grazie alla cancellazione dei tempi di attesa per le navi in entrata. Ci si aspetta di conseguenza che nel Mediterraneo entreranno più navi.
 
I canali si espandono, non si allargano
Anche Panama sta espandendo il suo canale aggiungendo una nuova corsia. Per questi canali, dove transita il traffico marittimo intercontinentale, l'interruzione del flusso per lavori di ammodernamento non è pensabile. Perciò, quando c'è da renderli più capienti, si aggiungono nuove corsie e si approfondiscono i fondali. Non è possibile chiudere il canale, aspettare qualche anno, e poi riaprirlo. Il concetto sembra banale, ma il senso comune, al contrario, fa credere che sia lo stesso, storico canale, ad allargarsi, il che è impossibile. L'allargamento di un canale storico è l'escavo, non l'allargamento. Perciò i canali si espandono (aggiungono corsie), non si allargano. (Informazioni Marittime ha fatto uno speciale su Panama in cui spiega come funziona la sua espansione).
 
Immagine in alto, il Suez canal bridge 
 
A seguire, un po' di foto da twitter 
dot dot
dot
dot
dot
dot
dot
dot
dot
dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
19 AGOSTO 2017 ore 10:36
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Laghezza
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Multimarine
dot
dot
dot
Autorità Portuale Salerno
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
dot
dot
dot
Salerno Economy
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot