Intersped Service
informazioni marittime :: napoli
Naples Shipping Week 2018
   
dot
dot
dot
09/05/2018
politiche marittime, porti

11 maggio, le ragioni dello sciopero nei porti italiani

dot 11 maggio, le ragioni dello sciopero nei porti italiani
La riforma della 84/94 è il punto di partenza. Quello che è da riformare piuttosto è l'autoproduzione e l'autoreferenzialità della rappresentanza sociale, recuperando infine le lacune che hanno portato negli ultimi tempi a una serie di infortuni sul lavoro, alcuni mortali. Saranno queste le istanze che Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti avanzeranno nei porti italiani per lo sciopero nazionale di venerdì 11 maggio.

Chi sciopera e per quanto tempo
• Sono previsti ritardi di ventiquattr'ore nella partenza delle navi
• Si fermano per un giorno i lavoratori e soci articoli 16, 17 e 18, i dipendenti dell'Adsp
• Si fermano per 8 ore gli amministrativi, gli operai, le biglietterie e il personale giornaliero e turistico
• Si fermano per 12 ore i servizi tecnico-nautici (ormeggio, rimorchio, battellaggio, pilotaggio).

«Continuiamo ad assistere – si legge in una nota congiunta - allo svilimento del ruolo di regolazione delle singole Autorità di sistema portuale (Adsp) sul mercato del lavoro, oltre a prediligere un'interpretazione autoreferenziale della rappresentanza sociale degli organismi individuati dalla legge: azioni che minano lo sviluppo economico e occupazionale dei porti e dello shipping nazionale». L'autoproduzione, spiegano i tre sindacati, va «ricondotta alle regole vigenti, valorizzando il ruolo degli Organismi consultivi su tale materia»; si denunciano «gravi violazioni procedurali a favore di terzi per contrastare il diritto di sciopero»; indispensabile «il sostegno alla legge di riforma necessaria per affrontare l'evoluzione del contesto economico e tecnologico». Lo sciopero, concludono i sindacati, «sarà effettuato garantendo le prestazioni che possano in qualche modo coinvolgere i diritti delle persone costituzionalmente tutelate, secondo le modalità stabilite all’art. 49 del Ccnl di settore e delle discipline specifiche in attuazione della Legge 146/90 e s.m.i. per il personale dei servizi tecnico-nautici».

-
Nella foto, lavoratori portuali scioperano a giugno 2017 al porto di Los Angeles
dot dot
torna su | stampa news


comments powered by Disqus
 
dot
dot
i nostri servizi
dot
dot
dot
operatori del porto di Napoli
dot
Elenco operatori del porto di Napoli
 
Agenti marittimi, Spedizionieri
dot
dot
dot
 
ultimo aggiornamento
25 MAGGIO 2018 ore 16:21
NEWSLETTER
dot
dot
restiamo in contatto  
dot
dot
dot
AREA RISERVATA
 
NON SEI REGISTRATO?
effettua una richiesta
d'iscrizione
dot
dot
dot
dot
dot
PASSWORD DIMENTICATA?
inserisci qui la tua e-mail
 
dot
dot
dot
dot
dot
Gesac
dot
dot
dot
Contship
dot
dot
dot
Bureau Veritas
dot
dot
dot
Caronte & Tourist
dot
dot
dot
Fedespedi
dot
dot
dot
Marina d'Arechi
dot
dot
dot
Evergreen
dot
dot
dot
Bpmed
dot
dot
dot
Future Mobility Week
dot
dot
dot
Msc Crociere
dot
dot
dot
Arkas
dot
dot
dot
Grimaldi Holding
dot
dot
dot
Eligroup
dot
dot
dot
Palumbo
dot
dot
dot
Federagenti
dot
dot
dot
Messina
dot
dot
dot
Autorità Portuale Gioia Tauro
 
 
dot
contatti | credits | privacy
dot
Informazioni Marittime srl - Partita Iva IT00441030632
dot